tio/20minuti
ORIGLIO
09.05.21 - 10:390
Aggiornamento : 10.05.21 - 09:15

Devastata nella notte un'ala della scuola Steiner

La direttrice: «Hanno voluto portare distruzione, un gesto fatto con cattiveria»

Letteralmente fatta a pezzi un'ala dell'istituto, quella della caffetteria, «cuore microeconomico della scuola»

ORIGLIO - Orribile risveglio per la scuola Steiner. Dopo gli annunciati problemi finanziari (con la conseguente raccolta fondi) e i numerosi contagi che hanno portato alla quarantena di istituto (fino a lunedì 17 maggio), un ennesimo scossone arriva a mettere alla prova la struttura di Origlio.

Nella notte, ignoti si sono introdotti nella scuola con un chiaro intento, quello di portare distruzione. L'intera ala della caffetteria, infatti, è stata letteralmente devastata. E il termine non è a caso. Le immagini (in allegato) valgono più delle parole. Il vandalo, o i vandali, hanno lasciato intatto ben poco.

Ad accorgersi dell'atto barbaro e crudele è stata una delle mamme che questa mattina doveva recarsi per il turno di pulizie. La gestione scolastica, infatti, si basa su un’alta partecipazione delle famiglie, che a turni si occupano di diverse mansioni come appunto le pulizie, il giardinaggio e i turni della mensa.

«Ad essere colpito - racconta con voce spezzata una di queste mamme - è stato il cuore microeconomico della scuola. Qui, infatti, realizziamo i lavoretti che poi vengono rivenduto online o nei bazar. È un luogo di aggregazione per tutti. Siamo basiti».

Raggiungiamo al telefono la direttrice, Silvia Carloni, altrettanto scossa per l'accaduto: «Non sembra un furto, non hanno portato via niente. Come ha sottolineato la Polizia, sembra che ci sia stata la volontà di distruggere. Ed è stato fatto con cattiveria». «Inconcepibile - prosegue -, in un momento in cui siamo tutti già scossi e provati, non ci si aspettava un gesto così cattivo. Purtroppo sospetti non ne abbiamo, ma sono stati effettuati tutti i rilevi del caso, speriamo che i colpevoli vengano identificati».

tio/20minuti
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CADENAZZO
2 ore
Le Forze Speciali hanno sbagliato qualcosa
All'ex postribolo Monnalisa era in corso un'esercitazione "top secret" dei corpi scelti
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
4 ore
Auto in fiamme davanti alla Sezione della Circolazione
L'incendio è divampato questo pomeriggio in via ala Monda a Camorino.
VIDEO
CANTONE
4 ore
Sul confine sale la febbre da derby
Stasera va in scena la partita di Euro 2020 certamente più sentita in Ticino, quella contro l'Italia.
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
I danni del maltempo? Soprattutto in Ticino e a Lucerna
Il 2020 rientra fra i dieci anni con meno danni. I costi complessivi aumentano a quaranta milioni di franchi
CANTONE
6 ore
Le finanze cantonali vanno (un po') meglio del previsto
Con l'aggiornamento del preventivo 2021, si stima ora un disavanzo di 175,5 milioni di franchi
CANTONE
7 ore
Svelato il quarto nome di Castle On Air
Si tratta del cantante/trapper milanese Ernia a Castelgrande per il tour del suo album “Gemelli”
CANTONE
9 ore
Un altro giorno senza decessi, ma ci sono due ricoveri
Nove i nuovi casi. Gli ospedali accolgono attualmente tre pazienti. Le cure intense sono vuote da oltre due settimane.
FOTOGALLERY
CADENAZZO
9 ore
Rogo all'ex postribolo: è stato un errore militare
L'incendio è stato causato da un'esercitazione dei militi. Lo rende noto la Polizia cantonale
CANTONE
12 ore
Arresti cardiaci sui campi da calcio: «I defibrillatori ci sono, manca la formazione»
Episodi paragonabili a quanto accaduto al calciatore della Danimarca Christian Eriksen capitano anche in Ticino.
LUGANO
13 ore
Come ti trasformo lo Splendide con 25 milioni
È in pubblicazione il progetto per il rinnovamento dello storico albergo in Riva Caccia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile