Guardia di Finanza - Como
CANTONE / CONFINE
23.04.21 - 07:120

In dogana: «Ho 40'000 euro». Ma ne aveva il doppio

L'imprenditore svizzero è stato fermato al valico di Chiasso-Brogeda nelle scorse ore

Si è visto confiscare il 50% dell'eccedenza, pari a oltre 34'000 euro, che è stata trattenuta a garanzia del pagamento in attesa che venga stabilita la sanzione.

CHIASSO / COMO - Aveva dichiarato di avere con sé valuta per 40'000 euro. In realtà ne aveva quasi il doppio. Protagonista della vicenda è un imprenditore svizzero, residente nella Confederazione, fermato al valico doganale di Chiasso-Brogeda nelle scorse ore.

Gli accertamenti, come riferito questa mattina da un comunicato della Guardia di Finanza di Como, hanno invece permesso di scoprire che l'uomo trasportava ben 71'000 franchi, tutti in banconote da mille, e 13'000 euro. Totale: 77'845 euro.

L'imprenditore si è visto così confiscare il 50% dell'eccedenza trasportata, pari ad un controvalore complessivo di 34'009 euro, a cui si sono inoltre sommate le commissioni previste per il cambio di valuta. Questa somma, si legge, è stata per ora trattenuta a garanzia del pagamento della sanzione che sarà stabilita dal Ministero dell'Economia e delle Finanze italiano e che può andare dal 30% al 50% dell'eccedenza stessa.

Nelle ultime settimane, rende pure noto il Comando provinciale di Como, sono stati contestati cinque importanti casi di violazione dell'obbligo di dichiarazione valutaria, impedendo l'importazione in Italia senza dichiarazione di un totale di 124'849 euro.

Guardia di Finanza - Como
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
PONTE CHIASSO
8 ore
Ricercato per omicidio, in manette
Un cittadino russo è stato fermato mentre lasciava il Ticino, spacciandosi per greco
CANTONE
10 ore
Vota Merlani! «Smentisco»
Il medico cantonale sgombera il campo dalle voci che lo danno in corsa per il 2023
CANTONE
12 ore
I vaccinati in cliniche e ospedali? Il dato sarà pubblico
Dal prossimo 1. agosto è prevista la pubblicazione sulla pagina dell'autorità sanitaria ticinese
FOTOGALLERY
RIVA SAN VITALE
13 ore
Il tempo così così non li ha fermati
Traversata del Ceresio: in 120 si sono tuffati questa mattina a Riva San Vitale
CANTONE / URI
15 ore
Anche oggi sull'A2 si sta in coda
Traffico verso sud, con attese al portale nord del San Gottardo e al valico di Chiasso-Brogeda
FOTO
CADENAZZO
1 gior
Scontro tra due veicoli: danni e disagi al traffico
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio attorno alle 17
CANTONE / URI
1 gior
«Il giorno con meno ore di coda è il martedì»
Il traffico dei vacanzieri è tornato al livello pre-pandemia, al San Gottardo ma anche alla frontiera
CANTONE
1 gior
Maltempo: in vista un pomeriggio e una serata di allerta 3
Su tutto il territorio si prevedono temporali stazionari con possibile grandine, forte vento e caduta di fulmini.
CHIASSO
1 gior
La lenta (e congestionata) marcia verso sud
Lunghe colonne tra Mendrisio e Chiasso e verso il Ticino in questo inizio di fine settimana.
LOCARNO
2 gior
Clinica Santa Chiara: Swiss Medical Network estromesso dal CdA
Fuori il CEO del gruppo Dino Cauzza. Lo comunica la parte lesa stessa.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile