Beccato con più di mezzo chilo di metanfetamina in dogana
Ti-Press (archivio)
STABIO
25.03.21 - 11:450
Aggiornamento : 13:09

Beccato con più di mezzo chilo di metanfetamina in dogana

Un 42enne tedesco è stato fermato (e poi arrestato) due giorni fa presso il valico doganale di San Pietro di Stabio.

Nascosti nella sua automobile anche 54mila euro in contanti. Tra la moltitudine di reati a suo carico troviamo anche quelli di riciclaggio, furto e guida in stato d'inattitudine.

STABIO - Un 42enne, cittadino tedesco residente in Germania, è stato arrestato il 23 marzo presso il valico doganale di San Pietro di Stabio dopo che nella automobile - con targhe germaniche - sulla quale viaggiava sono stati rinvenuti 580 grammi di metanfetamina.

La perquisizione dettagliata del veicolo - condotta dai collaboratori dell'Amministrazione federale delle dogane - ha permesso poi di scoprire oltre 54mila euro in contanti nascosti.

Dopo l'interrogatorio da parte di agenti della Polizia cantonale il 42enne è stato arrestato. L'ipotesi di reato nei suoi confronti sono quelli d'infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, riciclaggio di denaro, furto, falsità in certificati, infrazione alla Legge sulla circolazione stradale nonché guida in stato d'inattitudine.

L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
5 ore
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
TENERO
7 ore
In spiaggia anche in inverno
Ripartire da una disavventura? Capita al bagno pubblico, colpito pesantemente dal maltempo lo scorso luglio.
LUGANO
9 ore
Tassisti aggrediti dal branco
Un pestaggio è avvenuto sabato notte in Via Pretorio: due persone sono rimaste lievemente ferite.
MENDRISIO
10 ore
Colpo di scena: Ligornetto riapre al traffico in transito
La misura non potrà essere attuata, fintanto che il TF non si sarà espresso sull'effetto sospensivo richiesto da Stabio
LOCARNO
11 ore
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
LUGANO
13 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
15 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
17 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
18 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
19 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile