Ti Press (archivio)
BELLINZONA
25.02.21 - 10:170
Aggiornamento : 10:42

Violenta rissa a Giubiasco, fermati sei giovani

Un 21enne è stato ferito in modo grave alla testa con un oggetto contundente. Ferite più leggere per altre tre persone.

Sui fatti è stata aperta un'inchiesta. Le ipotesi di reato spaziano fra il tentato omicidio e la "semplice" rissa. Trovati anche degli stupefacenti.

BELLINZONA - Una rissa scoppiata ieri attorno a mezzogiorno in via Linoleum a Giubiasco ha causato il ferimento in modo grave di un 21enne, mentre altre tre persone hanno riportato ferite leggere. Sei, in tutto, le persone coinvolte.

Stando a una prima ricostruzione fornita questa mattina da Polizia e Ministero pubblico, e per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, nel corso dell'alterco un 21enne cittadino svizzero domiciliato nel Bellinzonese ha riportato una seria ferita alla testa, verosimilmente dovuta a un oggetto contundente (forse una mazza). Altre tre persone - come detto - hanno invece riportato leggere ferite.

Le ricerche degli autori, scattate immediatamente, hanno portato al successivo fermo, da parte di agenti della Polizia cantonale, dei sei uomini coinvolti nella lite. Si tratta, oltre al 21enne già citato, di un 28enne cittadino svizzero, di un 26enne cittadino colombiano, di un 21enne cittadino svizzero, di un 20enne cittadino italiano e di un 19enne cittadino svizzero, tutti domiciliati nel Bellinzonese.

Sono in corso accertamenti per delineare dinamica e responsabilità di quanto avvenuto. Le ipotesi di reato sono quelle di tentato omicidio, lesioni gravi, subordinatamente semplici, aggressione, rissa, contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
59 min
Demolizione dell'ex Macello? Se ne parlava già a marzo
Nell'inchiesta sui fatti avvenuti a fine maggio spuntano alcune mail in cui si ipotizzava l'intervento
CANTONE
2 ore
«Sabato pomeriggio potrebbero essere violenti»
Avviso di maltempo per il weekend, preoccupa la situazione idrologica e sono in arrivo altri temporali.
FOTO
TENERO
4 ore
Sbaglia manovra e termina contro un muro, ferita una donna
L'incidente si è verificato nel posteggio di un supermercato.
FOTO
CANTONE
9 ore
Le faggete valmaggesi sono Patrimonio mondiale dell'Unesco
La riserva ticinese è stata ufficialmente iscritta nell lista, assieme a quella solettese di Bettlachstock
LUGANO
9 ore
La causa del crollo? «Probabilmente un difetto di progettazione»
Secondo un esperto, a causare il crollo della pensilina del benzinaio Coop di Noranco non sarebbe stata solo la pioggia.
CANTONE
10 ore
Coronavirus: prima morte dopo due mesi in Ticino
I casi sono 42 mentre i ricoverati sono 9 in tutto.
MENDRISIO
11 ore
Le frane sono due, Ferrovia del Generoso chiusa anche domani
Entrambi gli smottamenti sono avvenuti fra le stazioni di San Nicolao e Bellavista.
CANTONE
11 ore
«Per gli inquilini è un buon momento per tirare sul prezzo»
A Lugano appartamenti sfitti, in media, per due mesi. I padroni di casa non sono contenti
LUGANO
13 ore
L'arte ti fa bella, ecco come rendere originale una città
Oggi in pensione, Stefan Ferretti è stato per anni tra i creatori delle installazioni artistiche che animano Lugano
CANTONE
13 ore
La pandemia non spaventa gli amanti della Grecia
Poche o nulle le lamentele. Lo stesso per le cancellazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile