Schianto a Grancia, muore una 17enne
Rescue Media
+3
LUGANO
13.02.21 - 08:130
Aggiornamento : 16.02.21 - 20:17

Schianto a Grancia, muore una 17enne

Un'auto guidata da un 20enne si è schiantata contro una scala di cemento nel Centro Lugano Sud

A bordo altri quattro giovani, tutti ricoverati con ferite. Una 16enne è in pericolo di vita. Da accertare la dinamica dell'accaduto

GRANCIA - Venerdì sera, attorno alle ore 23:00, nella parte posteriore del posteggio del Centro Lugano Sud a Grancia, è avvenuto un gravissimo incidente della circolazione. Stando alle prime informazioni raccolte un’auto immatricolata in Ticino, con a bordo cinque giovani, per motivi da stabilire, è andata violentemente a sbattere contro una scala di cemento.

A causa dell’urto l’auto si è rovesciata sul tetto. La passeggera anteriore è deceduta sul colpo a causa delle gravi ferite riportate. Il conducente ha riportato ferite leggere. Ferita in modo grave al punto di metterne in pericolo la vita anche un'altra passeggera, di 16 anni, mentre gli altri due hanno riportato ferite di media gravità.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano con un’ambulanza, due automediche ed il veicolo del capo intervento sanitario oltre ad un’ambulanza del SAM ed una della Croce Verde di Bellinzona. Sul posto anche i pompieri di Lugano per la messa in sicurezza della scena. La polizia ha isolato la zona per agevolare le operazioni di soccorso ed i rilievi da parte degli specialisti del Servizio Incidenti.

Rescue Media
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MESOCCO (GR)
31 min
L'A13 piena di rotoli di plastica
Si tratta del carico che un mezzo ha perso lungo la semiautostrada in territorio di Mesocco
ROVEREDO (GR)
4 ore
Il lupi fanno incetta di pecore, anche in Mesolcina
Diverse predazioni sono avvenute in varie zone dei Grigioni. Ordinato l'abbattimento di un esemplare
CANTONE
6 ore
Covid: 31 nuovi casi, oltre la metà dei ticinesi sono vaccinati
Stabili i ricoverati, che rimangono a quota 12. Le cure intense ospitano 4 di loro.
CANTONE
10 ore
C'è un pacco sospetto per te
I pirati informatici sono in agguato: e via mail si spacciano per la Posta
CANTONE
18 ore
Viaggi e svaghi all'osso... i ticinesi pagano le tasse
La pandemia colpisce duramente il gettito, ma nella cassa delle persone fisiche le entrate sono tornate a crescere
CANTONE
23 ore
«Gli alberghi sono aperti a qualsiasi tipo di ospite»
Pernottamenti solo per vaccinati? Per il presidente di HotellerieSuisse Ticino non è un'ipotesi da considerare
MENDRISIO
1 gior
Licenziamenti «barbari» alla Burberry
Unia e OCST prendono pubblicamente posizione nei confronti dell'azienda presente all'interno del Fox Town.
CANTONE
1 gior
Altri due pazienti in cure intense, i contagi sono 76
I dati sono relativi alle ultime 72 ore. Le persone ospedalizzate a causa della malattia ora sono dodici.
LUGANO
1 gior
Lo "scroccone seriale" si lamenta della Farera
Abituato agli hotel a 5 stelle - senza pagarli - un 40enne italiano ha scritto una lettera di reclamo
LUGANO
1 gior
«Le nostre reti neurali usate da 3 miliardi di smartphone»
Jürgen Schmidhuber è considerato il padre dell'intelligenza artificiale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile