Immobili
Veicoli
Grave incidente nella notte, l'auto finisce contro il muro
FVR / M. Franjo
+26
RIVIERA
10.02.21 - 06:430
Aggiornamento : 08:49

Grave incidente nella notte, l'auto finisce contro il muro

A bordo c'erano un ragazzo e una ragazza. Lei, una 24enne del Bellinzonese, è in pericolo di vita

Il tratto di strada tra Cresciano e Claro è stato temporaneamente chiuso in entrambe le direzioni.

CRESCIANO - Un grave incidente è accaduto questa notte, attorno alle 3.15, sulla strada cantonale a Cresciano. Un'auto - una Peugeot con targhe ticinesi - che circolava in direzione di Biasca, con a bordo due giovani, è finita contro un muretto all'altezza di via Trobia, per terminare la sua corsa in mezzo alla carreggiata.

Gli occupanti sono stati soccorsi dalla Croce Verde di Bellinzona e dalla Tre Valli Soccorso di Biasca. Entrambi hanno riportato gravi ferite. La ragazza al volante - una 24enne domiciliata nel Bellinzonese - a detta dei medici è in pericolo di vita. Il passeggero - un 29enne pure del Bellinzonese - ha riportato ferite gravi ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Sul posto sono intervenuti anche i pompieri di Biasca con 4 mezzi e dieci uomini, la polizia cantonale e gli specialisti del servizio incidenti.

Il tratto di strada tra Cresciano e Claro è stato temporaneamente chiuso in entrambe le direzioni per permettere i rilievi del caso.

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 30 immagini
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Caos ferroviario a causa di un guasto
Sulla rete ferroviaria ticinese treni soppressi o in ritardo. La perturbazione è terminata
AGNO
3 ore
La Fiera di San Provino salta (di nuovo)
Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.
FOTO
CANTONE
8 ore
La moglie faceva il palo, lui contrabbandava prosciutti
Il Tribunale amministrativo federale ha fornito nuovi dettagli sul modo di agire di un contrabbandiere fermato nel 2017.
CANTONE
10 ore
Meno positivi, ma quattro i decessi
I nuovi positivi sono poco più di mille. Cala anche il numero dei ricoveri, ma non nelle terapie intensive.
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
Il Tavolino Magico torna a pieno regime
Dopo un 2020 complicato, l'anno scorso l'associazione ha salvato e distribuito 5'182 tonnellate di cibo in Svizzera.
CANTONE
11 ore
«Si controlli l'effettivo pluralismo dei media»
Una mozione dei comunisti chiede al Cantone di monitorare annualmente TV, radio e le testate giornalistiche ticinesi.
CANTONE
12 ore
Stipendio dimezzato: «Siamo sommersi dai debiti»
Basta un licenziamento, e una famiglia può finire al limite dell'auto-fallimento. Il caso di una coppia del Luganese
LOCARNO
13 ore
«Il test rapido ci stava regalando una falsa certezza»
Sempre più dubbi su come si va a caccia del Covid. Il caso di una coppia negativa al primo esame, positiva col PCR.
CANTONE
1 gior
Delitto di Muralto, si va in appello
Lo scorso 1. ottobre l'imputato era stato condannato a diciotto anni di carcere
CANTONE
1 gior
Ticino focolaio di legionellosi
A favorire la diffusione di questa patologia polmonare vi sarebbero fattori ambientali (come l'inquinamento).
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile