Tipress (archivio)
CANTONE
05.02.21 - 12:050

Sospettata di spaccio e rapina: in manette una donna

La 47enne, residente nel Bellinzonese, sarebbe collegata a una rapina in un appartamento avvenuta a fine dicembre

Le ipotesi di reato a suo carico sono di rapina, infrazione aggravata, subordinatamente semplice, e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

BELLINZONA - Una donna di 47 anni, cittadina bulgara residente nel Bellinzonese, è stata arrestata lo scorso 2 febbraio in relazione a una rapina avvenuta il 28 dicembre scorso in un appartamento della regione a danno di un 29enne, a cui furono sottratte con la forza diverse centinaia di franchi. Lo riferiscono la Polizia cantonale e il Ministero pubblico.

Nei giorni successivi al fatto, l'inchiesta aveva portato all'arresto dei due presunti autori materiali: un 35enne cittadino italiano residente in Italia e una 40enne, pure italiana, residente nel Bellinzonese. Gli accertamenti effettuati in seguito hanno portato gli inquirenti a vagliare la posizione della 47enne.

L'eventuale coinvolgimento della donna - sospettata di aver preso parte anche ad un'importante attività di spaccio di cocaina, dopo il ritrovamento di una ventina di grammi di sostanza stupefacente al suo domicilio - è ora oggetto dell'indagine.

Le ipotesi di reato sono di rapina, infrazione aggravata, subordinatamente semplice, e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
Tre condanne per gli scontri alla Valascia
Due ticinesi e un vodese si sono visto comminare una pena pecuniaria per i fatti avvenuti il 14 gennaio del 2018.
LUGANO
6 ore
Un testamento da 16 milioni, ma per il Tf è carta straccia
Dopo una battaglia durata decenni il Tribunale federale respinge un documento datato 1936 ritrovato in un cassetto
LOCARNO
8 ore
Festino alle medie, il docente licenziato ricorre al Tram
La decisione dell'ex insegnante di storia e italiano è stata comunicata dal suo legale, l'avvocato Carlo Borradori.
CANTONE
9 ore
Raddoppiano gli aiuti Ponte Covid
Da giugno l'importo massimo del primo richiedente sarà aumentato a 2'000 franchi.
LUGANO
10 ore
Giovane ammanettato al Maghetti, due agenti sotto accusa
Nei confronti di due poliziotti della Città di Lugano sono state proposte condanne a pene pecuniarie e multe.
FOTO
LUGANO
11 ore
Cristiano Ronaldo a Lugano in segreto
L'attaccante della Juventus sulle rive del Ceresio per uno spot. Non è passato inosservato.
CANTONE
14 ore
Sono 60 i nuovi positivi in Ticino, ma nessun decesso
Nei nosocomi ticinesi si contano attualmente 5 ammissioni e 5 dimissioni.
CANTONE
15 ore
Traffico e spaccio di cocaina, maxi operazione nelle Tre Valli
Partita nel 2018, l'inchiesta ha portato all'arresto di cinque persone e alla denuncia di una cinquantina di consumatori
CANTONE
18 ore
«Qualcuno c'era. Ma alla festa del 23 andremo con i pulmini»
Anche alcuni interisti ticinesi erano tra i 30mila tifosi fotografati in piazza Duomo a Milano.
SEMENTINA
18 ore
«Non portate via le "mie" ghiandaie»
L'appello al Cantone del 67enne Marco Deprati: «Ho salvato la vita a quei volatili. Stanno con me da 10 anni».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile