tipress
BEDANO
04.02.21 - 11:100
Aggiornamento : 11:59

Quarantena nella scuola dell'infanzia

Il confinamento preventivo è stato deciso fino al 12 di febbraio.

Attualmente altre tre classi si trovano confinate a causa della pandemia.

BEDANO - Il Coronavirus si ripresenta tra i banchi, questa volta in una scuola dell'infanzia (è la prima volta), in quel di Bedano. Qui, come riferisce il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport, una classe dovrà sottostare alla quarantena dal 3 al 12 di febbraio.

Su 421 sezioni di scuola dell'infanzia, le 803 di scuola elementare, le 607 di scuola media e le 1'159 delle scuole postobbligatorie cantonali, attualmente vi sono altre tre quarantene di classe in atto (con intere classi in confinamento preventivo).

Nello specifico sono una classe del Liceo cantonale di Lugano 1 (quarantena comunicata il 31 gennaio che terminerà l'8 febbraio),
una classe della Scuola elementare di Locarno Monti (dall'1 all'8 febbraio), una classe della Scuola elementare di Tenero (dal 3 all'8 febbraio).

Come funzionano le quarantene a scuola - Gli allievi che non ricevono alcuna comunicazione da parte della direzione, dall’Ufficio del medico cantonale o dal contact tracing non sono coinvolti dalla quarantena e proseguono pertanto normalmente l’attività scolastica in presenza.

L’Ufficio del medico cantonale informa la direzione dell’istituto in merito ad eventuali quarantene di classe che toccano le scuole cantonali (scuole medie, scuole medie superiori, scuole professionali).

La direzione comunica poi l’ordine di quarantena direttamente agli allievi della classe toccata (rispettivamente, ai detentori dell’autorità parentale). Fino al termine della quarantena, le lezioni per gli allievi direttamente coinvolti proseguono temporaneamente a distanza, come previsto dalle indicazioni previste dal Protocollo di quarantena di classe predisposto dal DECS. Gli allievi vengono informati in tal senso.

Quarantene di classe concluse - Al termine della quarantena, gli allievi che non presentano sintomi possono ritornare normalmente a scuola.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
11 min
Allentamenti, Lega insoddisfatta: «Riaprire subito!»
Per il partito di via Monte Boglia il lockdown «non è più sostenibile» e nemmeno sostenuto dalla popolazione.
LUGANO
2 ore
Dieci giorni all'ex Macello: «Poi la polizia»
Scatta il secondo ultimatum del Municipio. Ma si slitta a dopo le elezioni
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
2 ore
Grave incidente a Gudo, strada riaperta
Un'auto, dopo aver sbattuto contro il guardrail, è uscita di strada prima della curva a esse, finendo nella scarpata
CANTONE
5 ore
Consuntivo influenzato dalla pandemia
Il 2020 si chiude con un disavanzo d’esercizio di 165.1 milioni di franchi
LUGANO
8 ore
Nasce il movimento di chi si sente tradito… dalla Città
La piattaforma villaggitraditi.ch dedica il primo capitolo alla piscina di Carona e al controverso progetto di “glamping” 
CANTONE
8 ore
76 nuovi contagi in Ticino, un decesso
8 i nuovi ricoveri e 4 i dimessi. Salgono gli ospedalizzati, oggi a quota 89.
LUGANO
11 ore
«Non stiamo contattando artisti, troppa incertezza»
Il Covid soffoca la cultura. Carmelo Rifici, direttore artistico del LAC: «Così non si possono fare pianificazioni».
CANTONE
12 ore
La pandemia in Ticino viaggia in Tesla
Le auto elettriche e ibride hanno raddoppiato le vendite negli ultimi mesi. Chi le acquista?
CANTONE
20 ore
«Così possono vedere le parole e le emozioni»
Le mascherine trasparenti renderanno più semplice l'apprendimento per i ragazzi con problemi di udito.
CANTONE
22 ore
«Sta fallendo più di un ristorante su cento»
I dati del Registro di commercio confermano una triste tendenza. Per Arioldi (Ire) il peggio potrebbe ancora venire
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile