Deposit - foto d'archivio
CARÌ
23.01.21 - 17:540
Aggiornamento : 21:23

Sciatore fuori pista provoca una valanga e viene travolto

L'uomo è stato trasportato in ospedale dalla Rega

Gabriele Gendotti: «Questa è incoscienza. E gli impianti non c'entrano proprio niente».

CARÌ - Nella giornata di oggi sopra a Carì è caduta una valanga che ha travolto una persona. Sarebbe stato lo stesso sciatore a provocarla, con un fuoripista.

La notizia ci è stata confermata dal presidente della società che gestisce gli impianti della stazione altoleventinese, Gabriele Gendotti. «È accaduto questo pomeriggio verso valle, verso nord. Fortunatamente qualcuno si è accorto e ha avvertito i soccorsi. Ma è una cosa davvero da incoscienti».

L'ex consigliere di stato denuncia il comportamento di chi in questi giorni pensa allo sport fuoripista. Questa notte, infatti, sono caduti una cinquantina di centimetri di neve fresca. Tanto che stamattina sono state come di consueto fatte esplodere delle cariche per il distacco artificiale delle valanghe, per mettere il comprensorio in sicurezza. Il WSL Istituto per lo studio della neve e delle valanghe (SLF) ha diffuso un pericolo di grado 3 ("marcato"), proprio a causa di neve fresca e vento. «Le valanghe possono distaccarsi già in seguito al passaggio di un singolo appassionato di sport invernali e, a livello isolato, raggiungere grandi dimensioni», si legge sul sito.

Non è stato possibile avere conferma dalla polizia cantonale sull'accaduto, né conoscere le condizioni dello sciatore, che si trovava in compagnia di due familiari. Ma il servizio stampa della Rega ha effettivamente confermato l'intervento di un elicottero, proveniente dalla Svizzera tedesca, sopra Carì.

«Con il fuoripista si rischia grosso - conclude Gendotti -. E con la condizioni attuali bisogna essere davvero fuori di testa per fare una cosa simile». E a chi non aspetta altro che puntare il dito contro le stazioni sciistiche, risponde: «Qui gli impianti non c'entrano proprio niente».

Aggiornamento dopo comunicato stampa della polizia cantonale

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
TENERO-CONTRA
10 sec
Cadono da un muretto e finiscono con l'auto sottosopra
L'incidente è avvenuto in un posteggio privato in via San Nicolao a Tenero.
URI / CANTONE
1 ora
Auto in panne al San Gottardo: code per 12 km al portale nord
Per chi viaggia verso il Ticino si stimano ritardi fino a due ore.
CANTONE
4 ore
Da questa notte non si hanno notizie di Jona
La polizia ha diramato un avviso di scomparsa per il 17enne di Morbio Inferiore
CANTONE
6 ore
In Ticino 31 nuovi positivi e zero decessi
Bilancio dei ricoverati ancora in discesa, con 3 ammessi e 8 dimissioni.
CANTONE
8 ore
«Over 50? Il 60% del salario lo può pagare lo Stato»
La ricetta di due granconsiglieri PPD per fare uscire i lavoratori esperti dall’assistenza. Governo finora in silenzio.
CANTONE
10 ore
L'allarme: «Non toccate quegli uccellini»
La storia di un 67enne di Sementina, che ha adottato tre ghiandaie, fa discutere. Casi simili sono frequenti.
BELLINZONA
21 ore
L'ex docente beccato con video pedo-pornografici
Nuovi guai per il professore del Liceo licenziato nel 2017. L'ex allieva: «Invitava a fare sesso nello sgabuzzino»
SONDAGGIO
CANTONE
22 ore
Più lenta la corsa per l'acquisto (gratuito) dei test fai-da-te
Da parte della popolazione l'interesse è calato, ma è comunque rimasto costante
FOTO
ORIGLIO
1 gior
Distruzione alla Steiner: «Forse dei ragazzini»
Domenica le famiglia hanno ripulito la caffetteria: «C'erano carte di cioccolatini e merendine»
CANTONE
1 gior
Forti piogge fino a sera
Localmente sono previsti fino a 150 millimetri d'acqua.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile