Ti Press
CANTONE
16.01.21 - 10:070

Altre 113 persone contagiate dal virus

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati cinque decessi dovuti al Covid-19

Per 12 persone si è reso necessario il ricovero in una struttura sanitaria, 26 pazienti hanno invece potuto far rientro a casa.

BELLINZONA - Sono 113 i nuovi casi di Covid-19 registrati nel nostro cantone nelle ultime ventiquattro ore. Purtroppo in Ticino si continua a morire a causa di conseguenze legate al coronavirus: ieri altre cinque persone hanno perso la vita a causa di un decorso infelice della malattia. 

La buona notizia è il calo di pazienti ricoverati. Se lo scorso sabato erano 355, oggi, sette giorni dopo, sono 272. Nelle ultime 24 ore si registrano 12 nuovi ricoveri e 26 dimissioni. In cure intense sono 37 i letti occupati da pazienti Covid-19 (ieri erano 40). Le persone che necessitano di respirazione assistita sono 32 (sabato scorso erano 47).


tio.ch/20minuti

In Ticino sono 891 le persone in isolamento perché ammalate di coronavirus e 1'421 quelle in quarantena (dato relativo a ieri). Dall'inizio dell'emergenza (25 febbraio), in Ticino sono 25'962 le persone che si sono sottoposte al tampone e che sono risultate positive al virus. Di queste, 878 sono purtroppo decedute.

Il virus nelle case anziani - Nelle ultime 24 ore, nelle case per anziani del canton Ticino - 68, per un totale di 4'692 posti letto - sono stati registrati 15 nuovi casi. Attualmente il totale dei residenti positivi al Covid-19 è 119, in 19 strutture. Nessun residente è deceduto a causa della malattia nelle ultime 24 ore (due sono morti per altre cause). Due sono stati ospedalizzati, mentre 11 sono stati dichiarati guariti dalla malattia.

tio.ch/20minuti
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile