Rescue Media
LUGANO
06.01.21 - 13:190

Incendio in via al Ponte, tre intossicati

Le persone evacuate hanno trovato rifugio presso un centro della Protezione Civile di Cornaredo.

Per permettere le operazioni di soccorso e lo spegnimento delle fiamme, Via al Ponte è stata chiusa alla circolazione da Via Besso a Via Lisano.

LUGANO - È di tre intossicati il bilancio dell'incendio divampato questa mattina, attorno alle 9:15, al primo piano di una palazzina in via al Ponte, a Lugano.

Le fiamme, come noto, hanno originato un denso fumo per il quale si è resa necessaria l'evacuazione a scopo precauzionale di 27 persone. Proprio il fumo - riferisce la Polizia - ha intossicato tre inquilini che hanno dovuto essere trasportati dalla Croce Verde di Lugano presso l'ospedale per una visita di controllo.

Il rogo, divampato all'interno di un appartamento, è stato subito domato dai Pompieri di Lugano, mentre le persone evacuate hanno trovato rifugio presso un centro della Protezione Civile di Cornaredo appositamente aperto dai militi della SMPP (Sezione del militare e della protezione della popolazione).

L'inchiesta di polizia dovrà determinare le cause dell'incendio. Per permettere le operazioni di soccorso e lo spegnimento delle fiamme, Via al Ponte è stata chiusa alla circolazione da Via Besso a Via Lisano.

Alle operazioni hanno partecipato le pattuglie della Polizia della Città di Lugano, tre equipaggi della Croce Verde di Lugano, un equipaggio del Servizio Ambulanza del Mendrisiotto (SAM) ed uno del SALVA di Locarno.

Rescue Media
Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 min
Le incognite sono troppe, Estival Jazz getta la spugna
A confermarlo è l'organizzatore Andreas Wyden: «Non poteva essere fatto così come lo conosciamo».
CANTONE
45 min
Allentamenti, Lega insoddisfatta: «Riaprire subito!»
Per il partito di via Monte Boglia il lockdown «non è più sostenibile» e nemmeno sostenuto dalla popolazione.
LUGANO
3 ore
Dieci giorni all'ex Macello: «Poi la polizia»
Scatta il secondo ultimatum del Municipio. Ma si slitta a dopo le elezioni
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
3 ore
Grave incidente a Gudo, strada riaperta
Un'auto, dopo aver sbattuto contro il guardrail, è uscita di strada prima della curva a esse, finendo nella scarpata
CANTONE
6 ore
Consuntivo influenzato dalla pandemia
Il 2020 si chiude con un disavanzo d’esercizio di 165.1 milioni di franchi
LUGANO
8 ore
Nasce il movimento di chi si sente tradito… dalla Città
La piattaforma villaggitraditi.ch dedica il primo capitolo alla piscina di Carona e al controverso progetto di “glamping” 
CANTONE
8 ore
76 nuovi contagi in Ticino, un decesso
8 i nuovi ricoveri e 4 i dimessi. Salgono gli ospedalizzati, oggi a quota 89.
LUGANO
11 ore
«Non stiamo contattando artisti, troppa incertezza»
Il Covid soffoca la cultura. Carmelo Rifici, direttore artistico del LAC: «Così non si possono fare pianificazioni».
CANTONE
13 ore
La pandemia in Ticino viaggia in Tesla
Le auto elettriche e ibride hanno raddoppiato le vendite negli ultimi mesi. Chi le acquista?
CANTONE
20 ore
«Così possono vedere le parole e le emozioni»
Le mascherine trasparenti renderanno più semplice l'apprendimento per i ragazzi con problemi di udito.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile