In Ticino altri 281 contagi e quattro morti
Ti Press
CANTONE
23.12.20 - 10:080
Aggiornamento : 13:26

In Ticino altri 281 contagi e quattro morti

Il numero di nuovi ricoveri è uguale a quello dei pazienti dimessi: 26.

Di conseguenza in ospedale ci sono ora 347 persone ricoverate per complicazioni legate al Covid-19: 38 in terapia intensiva e 33 intubate.

BELLINZONA - I numeri della pandemia restano elevati in Ticino. L'ha ribadito anche ieri il medico cantonale Giorgio Merlani durante una conferenza stampa. E in effetti oggi sono stati registrati altri 281 casi e 4 decessi. I nuovi ricoveri sono 26, i pazienti dimessi pure 26. Il numero totale delle persone che si trovano in ospedale per complicazioni legate al Covid-19 è quindi sceso a 347 (-3). 38 di queste si trovano in cure intense (-1), 33 delle quali intubate (invariato).


tio.ch/20minuti

Per quanto riguarda i tamponi, sugli 894 test effettuati (dato relativo al 21 dicembre), il tasso di positività raggiungeva il 20%, mentre negli ultimi 14 giorni l'incidenza della malattia nel nostro cantone è di 950 persone positive su centomila abitanti. Il tasso di riproduzione Rt nel nostro cantone è dell'1.05 (dato al 7 dicembre).

Oltre 21'000 contagi - Dall'inizio dell'emergenza coronavirus, attualmente in Ticino si registrano complessivamente 21'438 persone risultate positive al test. I decessi legati al virus sono invece arrivati a quota 714.

Isolamenti e quarantene - Al 22 dicembre vi erano 1'520 ticinesi posti in isolamento perché avevano contratto il coronavirus. Altri 2'396 loro contatti si trovavano, nello stesso periodo, in quarantena.

Un decesso nelle case per anziani - Nelle ultime ventiquattro ore nelle case anziani ticinesi sono stati registrati 15 nuovi residenti positivi e un decesso legato al coronavirus. Da inizio pandemia 308 residenti hanno perso la vita a causa del coronavirus, mentre 932 sono deceduti per altre cause. I dati pubblicati oggi dall’Associazione dei direttori delle case per anziani della Svizzera italiana (Adicasi) precisano inoltre che attualmente ci sono 159 residenti positivi, mentre da ieri altri 17 risultano guariti. Il virus è attualmente presente in 24 case per anziani. Complessivamente le strutture presenti sul territorio cantonale sono 68, per un totale di 4'692 posti letto.

Nessuna nuova quarantena nelle scuole - Oggi il Decs non ha segnalato nuove quarantene di classe nelle scuole ticinesi. Rimangono pertanto isolati i bambini di due classi di scuola elementare (Losone e Molino Nuovo) e gli allievi di una classe delle Scuole Medie 1 di Bellinzona. La scuola ticinese - ricordiamo - è composta da 803 sezioni di scuola elementare, 607 di scuola media e da 1'159 classi nelle scuole postobbligatorie.

tio.ch/20minuti
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
BREGGIA
7 ore
Gli alberi stanno tornando in piazza
Le piante erano state rimosse lo scorso marzo per i lavori di valorizzazione a Cabbio
MENDRISIO
9 ore
Si getta ancora la spugna, niente Fiera di San Martino
La tradizionale fiera di novembre non avrà luogo per il secondo anno di fila: «Decisione sofferta, ma obbligata»
LUGANO
9 ore
Oltre 7'200 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione...
LUGANO
13 ore
Arresto "da film" sul lungolago: erano due truffatori
Le due persone fermate giovedì scorso sono sospettate di aver tentato una truffa di tipo "rip-deal".
CANTONE
15 ore
Un weekend con 38 contagi
Le strutture sanitarie accolgono 18 pazienti con sintomi gravi della malattia. Sei si trovano in cure intense.
CANTONE
15 ore
Smaltire i rifiuti costerà meno
Dal primo gennaio 2022 il Cantone ha previsto una riduzione di dieci franchi per ogni tonnellata smaltita dai Comuni.
LUGANO
19 ore
Sempre più studenti ammassati sui bus
Grossi problemi su alcune linee. In particolare al mattino tra le 7.30 e le 8.15. La TPL cerca di correre ai ripari.
FOTO
CANTONE
19 ore
Fare del tempo libero un lavoro: alla Supsi si può
Il Bachelor in Leisure Management è un unicum in Svizzera. Ne abbiamo parlato con il responsabile Alessandro Siviero.
AUSTRIA
1 gior
Il vetraio Luca si porta a casa il bronzo
Una competizione memorabile per la Nazionale Svizzera delle professioni, che ha ottenuto 14 medaglie
CANTONE
1 gior
«C'è chi ha chiesto di entrare senza certificato, né mascherina»
Alle lamentele di alcuni familiari, che segnalano incongruenze nelle nuove normative, risponde il direttore di LIS.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile