Keystone
CONFINE
13.11.20 - 13:190

Attentato di Vienna: arrestato un 35enne a Varese

L'uomo, di origini cecene, è stato fermato per sospetti legami con il terrorismo.

Il 35enne creava documenti falsi che smistava in tutta Europa.

VARESE - Un 35enne ceceno è stato arrestato ieri a Varese per sospetti legami con il terrorismo: l'uomo gestiva da Varese, a pochi chilometri dal Ticino, una «fabbrica» di documenti falsi da smistare in tutta Europa, tanto che gliene sono stati sequestrati diverse centinaia.

Il 35enne è sospettato di far parte della cellula di terroristi a cui sarebbe legato anche l'attentatore che ha ucciso quattro persone a Vienna lo scorso 2 novembre. Ora è indagato per associazione con finalità di terrorismo.

Restano da approfondire eventuali legami con cellule coinvolte nei recenti attentati a Parigi e Nizza. Il 35enne sarà interrogato nelle prossime ore dal giudice per le indagini preliminari (gip) di Varese per la convalida dell'arresto, mentre gli inquirenti italiani sono in contatto con le autorità austriache.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
41 min
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
LUGANO
2 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
4 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
6 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
7 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
8 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
CANTONE
17 ore
Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra
Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.
CANTONE
18 ore
Quella fattura piena che delude alcuni esercenti
Tasse sulla vendita di alcolici e per il promovimento turistico: niente sconti pandemici nel 2021. E c'è chi si sfoga.
Lugano
20 ore
Dalla Corea con clamore, ma non è pericolosa quanto la zanzara tigre
Per la senior researcher all'Istituto di microbiologia Supsi, Eleonora Flacio, «non comporta alcun problema»
CANTONE
23 ore
Milioni di aiuti per gli impianti di risalita
Approvato quasi all'unanimità il credito di 5,6 milioni per Airolo, Bosco Gurin, Campo Blenio, Carì e Nara.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile