Archivio Tipress
CANTONE
15.10.20 - 07:570

Maltempo sul Gambarogno: danni per tre milioni di franchi

Il bilancio dell'evento meteorologico dello scorso 29 agosto

GAMBAROGNO - Le forti piogge dello scorso 29 agosto hanno interessato tutto il Ticino. Ma il Comune di Gambarogno era tra le località particolarmente colpite, con smottamenti, straripamenti di torrenti e riali, riempimento e tracimazione delle camere di ritenuta, intasamento delle aste fluviali di Dirinella, Gerra e Magadino.

Ecco quindi che ora - a oltre un mese dall'evento meteorologico - nel comune si fa la conta dei danni: si stimano interventi per complessivi 2,5-3 milioni di franchi. «Sono stati censiti ben 75 eventi, a cui vanno naturalmente aggiunti i danni e i disagi subiti dalle abitazioni private» si legge in una nota odierna.

Nel frattempo il Municipio, col supporto dell’Amministrazione comunale, dei preposti Servizi cantonali e di progettisti esterni incaricati, ha identificato e commissionato in regime d’urgenza le opere più impellenti, soprattutto quelle per le quali si è ritenuto indispensabile procedere immediatamente per evitare il concretizzarsi di situazioni pregiudizievoli per la sicurezza di persone e strutture. Trattasi di una trentina di mandati per un importo complessivo di oltre un milione di franchi.

Ulteriori interventi, soprattutto lo svuotamento delle camere e delle aste fluviali, potranno essere pianificati con minore urgenza, tramite l’usuale prassi di approvazione da parte del Consiglio comunale, che dovrà pure ratificare gli interventi già eseguiti.

Il Municipio ha attivato vari contatti con il Cantone, le FFS, la SES, gli assicuratori e i proprietari delle abitazioni secondarie per reperire aiuti e sussidi, indispensabili per portare avanti le opere di ripristino e premunizione ancora necessarie.

Sotto il profilo della prevenzione, il Comune da diversi anni partecipa a un progetto di manutenzione dell’area boschiva compresa fra la zona collinare e la riva lago, gestito in modo congiunto con tutti gli Enti interessati. I lavori riguardano la cura del bosco e dei riali che si intersecano con queste importanti arterie nella loro parte finale. Oltre a ciò, le FFS realizzeranno, a partire dall’anno 2022, opere di premunizione per un valore di sette milioni di franchi. Diverse opere di premunizione realizzate dal Comune nelle frazioni di Contone e Caviano si sono rivelate efficaci e hanno permesso di evitare danni maggiori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
LUGANO
27 min
In piazza mascherati contro razzismo e islamofobia: è scontro con la polizia
La manifestazione non autorizzata è andata in scena oggi dopo le 18 alla stazione di Lugano. Sul posto decine di agenti
CANTONE / SVIZZERA
1 ora
Frontalieri in homeworking (per ora) tassati in Ticino
L'accordo di giugno 2020 varrà fino al termine della pandemia, poi si applicheranno nuovamente le normali regole
MENDRISIO
2 ore
Due conti svuotati «dalla sera alla mattina»
Una coppia momò ha sporto denuncia per 5mila franchi spariti misteriosamente. Postfinance e Raiffeisen indagano
LUGANO
4 ore
Emergono altri due positivi dai test a tappeto al Liceo Lugano 2
Gli allievi interessati, che frequentano la stessa classe, sono stati posti in isolamento.
CANTONE
4 ore
Le spingevano a prostituirsi e pretendevano i soldi
Un 31enne e un 32enne sono finiti in manette per aver gestito un giro di prostituzione nel Luganese.
CONFINE
6 ore
Ruba i gioielli alla nonna, poi cerca di fonderli a Chiasso
I carabinieri di Giussano hanno denunciato una 23enne. L'accusa è furto e ricettazione
LUGANO
7 ore
Il (terzo) ricorrente fa chiarezza, e non vuole rallentare le cose
Al centro della questione la richiesta, nel pieno della procedura, di presentare una garanzia immediata e liquida
CANTONE
10 ore
In Ticino altri 22 contagi
Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
10 ore
Non è vero che le donne fanno più incidenti
In Ticino l'anno scorso sono stati 1036 i sinistri stradali "al femminile". Quelli causati da uomini oltre il doppio
FOTO E VIDEO
BISSONE
10 ore
Si rompe un condotta, fuga di gas lungo la Cantonale
Disagi alla circolazione stradale, stamattina, a Bissone. Sul posto pompieri, polizia e tecnici dell'AIL.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile