Keystone
CANTONE
07.10.20 - 18:100

A quando «l'obbligo di portare la mascherina nei luoghi chiusi e a scuola?»

L'MPS invita il Governo ad agire con celerità nell'applicazione di nuove misure contro il Covid-19

BELLINZONA - «Non è ora di assumere qualche nuova misura preventiva per combattere il COVID19?».

È con questa domanda che il Movimento per il Socialismo (MPS) prende posizione sulla situazione epidemiologica attuale, esortando il Governo ticinese ad agire con celerità. 

Secondo il gruppo, sulla base della crescita dei contagi in Svizzera e (seppur in misura minore) anche in Ticino, è necessario «riflettere sull'applicazione di misure di salute pubblica» che possano servire come misure «preventive», e «protettive» verso alcuni settori.

Una stoccata anche al Medico cantonale: «Appare perlomeno singolare che le nuove direttive in materia di sintomatologia siano in controtendenza» con «l'accelerazione» della diffusione del virus, spiega il gruppo, mettendo in dubbio la decisione per la quale la tosse «non venga più considerata un possibile sintomo alla scuola elementare». 

In generale, secondo l'MPS, sono fondamentali misure incisive che possano rallentare la diffusione nel virus. «Più in particolare», invece, il gruppo chiede «l’obbligo di portare la mascherina nei negozi, nei luoghi frequentati dal pubblico (ristoranti, uffici pubblici, etc.), sui luoghi di lavoro, qualsiasi sia la loro dimensione», e anche «l’obbligo generalizzato di portare la mascherina nelle scuole medie e medie superiori».

«Sarebbero due misure sensate (che riprendono anche proposte già fatte dai medici in passato) che potrebbero facilmente essere realizzate da subito», conclude l'MPS.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mirjana Safin 3 mesi fa su fb
E si
Roberto Baldini 3 mesi fa su fb
si vede che il Ticino è vicino all'Italia....
Corrado Griggi 3 mesi fa su fb
Non ci vuole poi molto a portare regolarmente la mascherina la dov’è necessario il problema che i più se ne sbattono basta leggere certi commenti ...
Maiorano Angelo Michele 3 mesi fa su fb
Siete fuori di melone
Nadia Olivieri Bredice 3 mesi fa su fb
Certo ma non sono le scuole il problema...il problema sono i locali notturni e prima lo capiamo prima ci proteggiamo
Maria Agata Santana Lardizzone 3 mesi fa su fb
Nadia Olivieri Bredice sono d’accordo con te
Paolo Sicari 3 mesi fa su fb
Sarebbe consigliato, ma serve? La mascherina basta metterla. Non pesa, non è complicato, costa poco.
Nicoletta Riccaboni 3 mesi fa su fb
Paolo Sicari contro le persone ignoranti ogni parola è vana. Capire che è l'unico filtro protettivo da usare nei posti chiusi è troppo difficile da comprendere.
Mara Athena 3 mesi fa su fb
... ma per piacere , ridicoli .
Roberto Gramigna 3 mesi fa su fb
Lavoro in una casa anziani, da aprile in poi era previsto isolamento e tampone per i nuovi ingressi dall'esterno, le visite avvenivano in aree dedicate, gli ospiti potevano uscire dalla struttura ma solo per valide motivazioni. Da circa 10 giorni le nuove direttive del medico cantonale hanno abolito tutte queste misure, nessun isolamento, nessun tampone, ospiti che possono uscire e utilizzare addirittura i mezzi pubblici. Mi chiedo se fosse veramente questo il momento per prendere scelte del genere visto l'aumento di casi in tutto il mondo, sono davvero preoccupato e non mi riesco a spiegare le motivazioni.
Maurizio Zanta 3 mesi fa su fb
Roberto Gramigna se ne sbattono dalle vostre parti.. l’economia prima di tutto ma se stiamo a vedere è il gioco del capitalismo
Carla Mina 3 mesi fa su fb
Roberto Gramigna da mia mamma se hanno contatti esterni che non sia la visita medica devono stare in isolamento 10 giorni. E le visite sono ancora regolamentate. Pensavo fosse dappertutto così
LR4You 3 mesi fa su fb
Credo che sia giusto che intervenga il BAG OFSP UFSP è obblighi l‘uso della mascherina in luoghi pubblici a livello nazionale! Se vogliamo resistere alla seconda ondata bisogna prendere immediatamente delle soluzioni e scelte a livello nazionale, basta con norme e misure a livello locale o cantonale! Alain Berset se ci sei, batti un colpo🙏❤️🇨🇭
Amina Domeniconi 3 mesi fa su fb
LR4You é meglio che l’On. Berset non batta un colpo. Che tutti si responsabilizzano e non ulteriori limitazioni.
Nadia Franchi 3 mesi fa su fb
Amina Domeniconi purtroppo la maggior parte di noi non sa nemmeno cosa significa “responsabilizzarsi” basta andare a fare la spesa nei centri commerciali e ci sono esempi a iosa.... 👿
Roberto Oliboni 3 mesi fa su fb
Se perdiamo il treno....
La Vero 3 mesi fa su fb
Dovevano pensarci prima....
Led Swan 3 mesi fa su fb
Infatti dove hanno reso obbligatoria la mascherina nei negozi i contagi sono spariti😁. Inoltre in quarantena non ci sono i gruppi di festaioli (vedi locale a Bellinzona) o i giocatori della birra (calcio minore) ma le massaie che vanno a comperare le zucchine alla Coop...
Gianluca Rugo 3 mesi fa su fb
Led Swan spartiti no, ma in Italia, per esempio, la situazione è di gran lunga migliore.
Led Swan 3 mesi fa su fb
Gianluca Rugo Migliore rispetto a cosa? per evitare i contagi l'unica soluzione è un lockdown generalizzato, per limitare i contagi la distanza e l'ingiene rimane la prevenzione migliore e non capisco perchè ti dovrebbero obbligare a mettere la mascherina per rimanere 15 secondi a distanza ravvicinata con un altro cliente se poi ti permettono di organizzare feste in esercizi pubblici, ristoranti ma pure private. E' un controsenso, uno dei tanti... .
Gianluca Rugo 3 mesi fa su fb
Led Swan ae
Eugen Ionut Burlacu 3 mesi fa su fb
Tutti pazzi!!!
Angela Cereghetti 3 mesi fa su fb
Poi possono andare con 38,5 di febbre a scuola raffreddore e tosse capisco ancora (leggero) scusate ma chi capisce ancora qualcosa io no!
Sandra Ferraro 3 mesi fa su fb
Subito
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
Murati che sei più sicura.
Michele Anzalone 3 mesi fa su fb
Terrorismo staliniano...
Davor Safin 3 mesi fa su fb
I media e la stampa stanno facendo ammalare la gente 🤦‍♂️🤦‍♂️ ora fino alla primavera 2021 ci toccherà sentire sta roba tutti i giorni ....
Andrea Sauro 3 mesi fa su fb
Davor Safin Si ricomincia con il terrorismo mediatico...
Avdija Besic 3 mesi fa su fb
Davor Safin, purtroppo durerà 3 anni sta farsa, 3 anni.. https://youtu.be/gtx0h5mLrF8
Diana Cristofano 3 mesi fa su fb
Davor Safin pare duri fino al 2025 questo circo....
Amina Domeniconi 3 mesi fa su fb
Andrea Sauro non é mai finito.
Francesco Cech Selmoni 3 mesi fa su fb
Cosa pretendere ... sempre in ritardo... piantiamola con il ritornello della responsabilità individuale. Ordini divieti e sanzioni! Quando ci vuole ci vuole! Purtroppo qui si dorme!
Giusy Bernardi 3 mesi fa su fb
Francesco Cech Selmoni assolutamente d’accordo!👍👍👍
Amina Domeniconi 3 mesi fa su fb
Francesco Cech Selmoni la libertà individuale dove la mette? Non siamo in un paese di dittatura anche in questi ultimi mesi stanno andando in questa direzione.
Francesco Cech Selmoni 3 mesi fa su fb
Amina Domeniconi ma per piacere, misure temporanee per proteggere la popolazione, le persone a rischio e provare a non ritornare a un disastroso lockdown.Se avere l’obbligo ( temporaneo ) di indossare la mascherina per lei significa perdere la libertà e vivere in una dittatura... pazienza...
Nadia Franchi 3 mesi fa su fb
Amina Domeniconi non sarà per sempre che c’entra la dittatura? Sarà un periodo finché non sparirà questa porcheria come ne sono sparite altre di epidemie
Amina Domeniconi 3 mesi fa su fb
Francesco Cech Selmoni sono così temporanee che durano da marzo 2020 e sono state prorogate in TI fino al 31.10.2020 e a livello federale fino al 2021! Veda lei
Amina Domeniconi 3 mesi fa su fb
Nadia Franchi certo che sparirà (si spera), ma ci vorranno almeno 5 anni buoni ed intanto tra una misura e l'altra la nostra libertà avrà preso il volo ......
Nadia Franchi 3 mesi fa su fb
Amina Domeniconi io non mi sento in prigione, ho sempre messo la mascherina da aprile e lo faccio per me, se si deve fare si fa
Francesco Cech Selmoni 3 mesi fa su fb
Amina Domeniconi che visione ristretta! ... in poche parole fino alla fine del mondo!😂😂😂😱
Francesco Cech Selmoni 3 mesi fa su fb
Nadia Franchi elementare, per alcuni difficile da capire😉
Konrad Galimberti 3 mesi fa su fb
E per chi non vuole, l‘MPS cosa propone? L‘internamento in un Gulag cinese?
Veronica Beltramin 3 mesi fa su fb
Speriamo mai.
vulpus 3 mesi fa su tio
In Ticino abbiamo un bravo medico,che si preoccupa della salute dei cittadini e non del portafoglio dell'economia: il dott. Garzoni è una persona responsabile e competente. Altri danno l'impressione di essere delle banderuole che dicono tutto e il contrario di tutto,cavillando sui distinguo. Si chiudano quelle attività non indispensabili,in particolare quelle che generano assembramenti senza le distanze
Frank Mor 3 mesi fa su fb
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=617441622267392&id=141820489829510
Avdija Besic 3 mesi fa su fb
Frank Mor https://youtu.be/gtx0h5mLrF8
Frank Mor 3 mesi fa su fb
MPS=sinistra. Fateci caso...tutti i governi che vogliono assoggettare il popolo al loro volere dittatoriale sono di sinistra, mentre la destra e i moderati non fanno dittatura sanitaria, né tantomeno politica. È giunta l'ora di mobilitarci in forze perché la situazione si farà sempre più opprimente, fino a toglierci ogni volontà di agire. E non lo dico da complottista o negazionista, ma da realista, vedendo cosa succede intorno a noi
Lorenzo Negretti 3 mesi fa su fb
Frank Mor Nicola Stargeon in Scozia non è certo di sinistra e ha chiuso tutti i locali pubblici; così come in Germania, sebbene a livello locale, ci sono stati giri di vite importanti..
Frank Mor 3 mesi fa su fb
In Scozia non so...anche perché si parla di GB in generale, e in Germania la Merkel (paladina dell'accoglienza) non è di sinistra??? Beata ingenuità
Giusy Bernardi 3 mesi fa su fb
Frank Mor l’unica cosa che io vedo in generale è che dove non ci sono regole ognuno fa come gli pare, e purtroppo non tutte le teste sono dotate di cervello...😢
Turboliberismo Shitposting 3 mesi fa su fb
Frank Mor la sinistra, come la destra fascista, è contro la libertà individuale, l’autodeterminazione dell’individuo e invece a favore di tasse elevate, paternalismo statale e imposizione a tutti della propria morale.
Frank Mor 3 mesi fa su fb
Turboliberismo Shitposting poi sta a noi decidere se l'imposizione della morale è in linea con la logica o meno. E finora la privazione della libertà di determinazione ai fini vessatori e radicali mi sembra che ce l'abbia data la sinistra dura e pura. La destra non mi sembra che ci abbia tolto o imposto nulla. Ovviamente alcuni si sentono trattati diversamente, ma in un paese che si sciacqua la bocca con "democrazia diretta" negare l'evidenza di regime totalitario è un pelino da fascisti. E mi sembra che sia la sinistra a negare l'evidenza... poi magari è solo una impressione, ma quando l'impressione si fa di tutti allora è realtà
Paolo Bütikofer 3 mesi fa su fb
L‘intubazione ha fatto morire la gente comunque
Debora Marçal 3 mesi fa su fb
Paolo Bütikofer esatto! E chissà se curati correttame se morivano o meno...
Emanuele Volpe 3 mesi fa su fb
Paolo Bütikofer.. li ha proprio uccisi..
Konrad Galimberti 3 mesi fa su fb
Paolo Bütikofer anzi, sono stati uccisi dai medici che li hanno intubati. Infatti hanno cambiato completamente protocollo e non intubano più nessuno. Ecco in che mani siamo.
Debora Marçal 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti si ma la responsabilità è più in alto...
Arielle Mombelli 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti Penso esattamente la stessa cosa da mesi. E purtroppo dobbiamo sottometterci alle loro decisioni. Poveri noi.
Raffaella Norsa 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti ma cosa dite?
Omar Della Chiesa 3 mesi fa su fb
Fake news lo avranno letto su qualche forum... i medici non i rubano più ahahah
Sabrina Musio-Häfliger 3 mesi fa su fb
maiii!!
Rita Turrin 3 mesi fa su fb
Nelle scuole superiori è obbligatoria dal 31 agosto e nessuno si lamenta
Sandra Cirulli 3 mesi fa su fb
...esatto! Volevo scrivere la stessa cosa...
Debora Marçal 3 mesi fa su fb
Rita Turrin allora mi lamento io, anche se non ho figli alle superiori...
Emanuele Volpe 3 mesi fa su fb
Sandra Cirulli invece si lamentano tutti, ma nessuno ha il coraggio di ribellarsi..
Marco Dellatorre 3 mesi fa su fb
Rita Turrin per forza che non si lamentano,verrebbero espulsi.....dunque?
Sandra Cirulli 3 mesi fa su fb
Emanuele Volpe non la penso come lei. Ho due figlie: una in quarta liceo e l’altra in seconda CPT a Bellinzona...NON SI LAMENTANO. Si sono adeguate alle regole...perché è quello che hanno imparato, assieme al rispetto!
Sandra Cirulli 3 mesi fa su fb
Debora Marçal perché dovresti lamentarti? Sono le regole...le mie figlie le rispettano, come la maggior parte (o tutti) degli allievi. È una questione di rispetto!
La Lau 3 mesi fa su fb
Sandra Cirulli anche alcune categorie di lavoratori come i parrucchieri la mettono da fine aprile quando hanno riaperto e nessuno si lagna. Che süpa con questa mascherina. Se la si deve mettere si mette e basta, l’importante è metterla correttamente, che non è difficile eh
Debora Marçal 3 mesi fa su fb
Sandra Cirulli troppo lungo da spiegare. Mi sono allontanata anni fa socchiudendo gli occhi, da buona parte della medicina allopatica o tradizionale per vari motivi esacerbati in questo periodo. Ora li ho aperti. Ci sono regole e regole.
Debora Marçal 3 mesi fa su fb
Sandra Cirulli comunque la terapia intensiva di Locarno ospedale covid è vuota. E questo nonostante le mascherine siano solo marginalmente obbligatorie. Bisogna puntare sulla prevenzione imparando a curare il proprio sistema immunitario, e medicina trad più politica Tv e grandi multinazionali sono fortemente impegnate perché ciò non accada. La potente medicina naturale viene derisa. C’è moooolto di più per poterlo spiegare qui, ore passate ad informarmi a cercare fuori dai canoni tradizionali per capire dove può essere la realtà. Ed è estremamente triste.
Marco Dellatorre 3 mesi fa su fb
La Lau non si lamentano perché non possono permettersi di essere sanzionati....oppure radiati dalla loro associazione
La Lau 3 mesi fa su fb
Marco Dellatorre ma la mettono e punto. Io tutti questi problemi non li vedo, nel dubbio se posso proteggere le categorie a rischio (tra cui ho i miei cari, come tutti noi credo) la metto e non sfracasso i maroni (anche se siamo in autunno😛) ogni due per tre con queste mascherine, anche basta
Sandra Cirulli 3 mesi fa su fb
La Lau ..appunto. Anch’io sono obbligata ad indossarla sul lavoro. Non ne sono felice, ma devo farlo.
Sandra Cirulli 3 mesi fa su fb
Debora Marçal mica ho scritto che sono felice o l’approvo. La penso come te (ho studiato quale aiuto medico!)...ma se le scuole superiori la obbligano, non puoi fare altro che stare alle regole!🤷🏼‍♀️ ...se no sei fuori!
Debora Marçal 3 mesi fa su fb
Sandra Cirulli ma mi hai chiesto perché mi lamento... E io ho risposto. Non posso evitare la cosa ma almeno contestarla.
Emanuele Volpe 3 mesi fa su fb
Sandra Cirulli .. ho una figlia anche io, e si lamenta e anche le sue compagne.. è un crimine obbligare a dei ragazzi a mettere la mascherina.. si dovrebbe documentare meglio.. il rispetto per chi? Scusa, per delle regole inutili e dannose?
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
A chi si prodiga così tanto per sconsigliare la mascherina come se fosse l’anticamera dell’apocalisse, mi sentirei di dire: non spostate un’opinione. Anche perché insultate chi le mascherine le usa. E ne conosco pochi che hanno voglia di farsi insultare. Minimizzate la portata del CV e avete ragione: si muore molto di più per conseguenze del fumo. Se vi sta così tanto a cuore l’umanità, perché non fare invece una campagna contro il tabacco? Magari sarebbe più utile.
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
Io rispondo al terrorismo dei giornalai. Ci fosse una campagna contro il tabacco! Comunque se vuoi morire di mascherina o di vaccino, fai pure. Gli intelligenti si salveranno.
Valeria Alessandra Paolini 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi condivido in pieno, purtroppo questi anti mascherina sono spesso aggressivi e pronti a insultare (come si legge anche qui), la cosa francamente mi inquieta un po'
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
In risu agnoscitur fatuus. Is ridet qui cras flebit.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari evviva. Questa neo eugenetica salverà la specie. Sopravviveranno i migliori.
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
Non i migliori. Chi ci arriva.
Nei Yen 3 mesi fa su fb
Valeria Alessandra Paolini perché invece chi consiglia di metterla gridando all’untore è sempre educato e rilassato, per favore, come in tutte le discussioni i non moderati ci sono da una parte e dall’altra. E comunque sinceramente non capisco il post, perché mi sembra che anche dalla parte di chi tanto fa pesare la gravità di questo virus, non vedo la stessa enfasi nel far pesare i morti per la fame e i molti altri, che dall’inizio dell’anno sono morti per altre cause e in numero nettamente maggiore. Ah! È vero non c’è contagio, allora non sono morti rilevanti.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari chi ci arriva is the best of the best. Isn’t it? Sottointeso che chi ha altri visioni appartiene, a dispetto cultura e conoscenze, a un’unanimità di serie B. Me ne sono fatta una ragione!
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
Mai detto una cosa simile. Io scrivo quello che vedo e divulgo il verbo. Chi capisce capisce, agli altri cosa posso dire?
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
In risu agnoscitur fatuus. Is ridet qui cras flebit.
Marco Dellatorre 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari super
Garssia Mira 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi Se il virus e cosi pericoloso, perché si buttano le mascherine ovunque e non in un apposito cestino?🤔
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Garssia Mira non saprei. Io le mie le getto nella spazzatura e non ovunque.
Mara Athena 3 mesi fa su fb
Garssia Mira .. 👍🏻 una su mille ragiona ancora per fortuna .
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Nei Yen il ragionamento non è “non c’è contagio e allora non sono morti rilevanti”. Ma è non c’è contagio e allora con il mio comportamento non posso fare la differenza. Non c’è nulla che io possa fare perché il mio prossimo non prenda un tumore (causa N 2 di morte) o una malattia cardiovascolare (causa N 1 di morte). Ecco la grande differenza. Poi è vero: fanatici e ossessionati ve ne sono su entrambi i fronti. I fanatismi, gli estremisti, sono sempre sbagliati.
Nei Yen 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi il problema è che a parte la fame, non ci sono solo i tumori, ma malaria, polmonite (che uccide ancora molti bambini e non) e altre malattie infettive. Solo che essendo malattie che colpiscono sopratutto paesi distanti da noi (a parte la polmonite) non ci colpiscono direttamente e perciò non mi sembra che siano prese molto in considerazione. Inoltre la fame forse non sarà contagiosa, ma sicuramente noi occidentali, siamo una delle cause con il nostro consumismo sfrenato, abbiamo 4/5 negozi alimentari per km quadrato, mentre milioni di persone non si possono permettere nemmeno un pezzo di pane, credo che una differenza potremmo farla eccome.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Sulla mia bacheche mesi fa ho pubblicato le cause e i fattori di morte del 2017. So precisamente di che cosa si muore nel mondo. 145’000 morti al giorno. CH 180. E quindi però che facciamo per il CV? Niente?
Nei Yen 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi scusi dimenticavo, per farle capire che non esiste solo il covid. A oggi sono morte 10.000.000 di persone per malattie infettive, togliamo il milione per covid e ne rimangono 9.000.000.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Nei Yen no. Malattie infettive meno. Vada a vedere su Ourwold in Data le statistiche sulla mortalità, faccia diviso 12 e per 8 dopo aver isolato solo le malattie infettive come HIV, infezioni respiratorie, TBC, Epatite, alcune malattie ca 6 milioni all’anno. Il resto sono altre cause. Solo tumori e malattie cardio fanno 28 milioni all’anno. Ma la domanda resta. E allora che cosa facciamo per il CV? Niente?
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
In risu agnoscitur fatuus. Is ridet qui cras flebit.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari si lo ha già scritto ieri. E del resto tutti dicono che panico e tristezza minano il sistema immunitario. Cerco di tenerlo in funzione.
Nei Yen 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi scusi se intervengo ancora su un suo post. La storia e la cultura insegnano che l’uomo ha più di una volta manipolato situazioni a proprio piacimento, e non lo dico io, ci sono storici e giornalisti (che hanno dato anche la vita) per aver documentato situazioni dove l’essere umano ha manipolato per il proprio interesse a scapito di altri, nella politica, nella finanza, nella medicina, nell’arte, etc etc .Non sto mettendo in dubbio queste informazioni, ma nemmeno le metto come verità assoluta, cosa invece che da parte di chi è diciamo “pro Covid” il più delle volte succede. Cioè chi pensa diversamente è un complottista, un negazionista o un ciarlatano. Quello che le chiedo è, come potete essere così sicuri che nell’era della prete-pedofilia, della corruzione politica, delle molestie sessuali da parte di persone rispettate, dove molte, troppe persone si sono rivelate per quello che sono, lasciando allibito il mondo intero, che non siano proprio queste informazioni ad essere manipolate. Con questo non dico che dovete cambiare idea, ma magari lasciare a chi non la pensa come voi, la possibilità di dire la sua, senza finire nei soliti cliché che ho menzionato sopra. Ripeto la storia insegna che l’uomo non ha mai esitato a creare dolore e paura, per il proprio tornaconto. Il virus esiste e non lo nego, dico solo che è stato elevato a livelli esagerati.
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Nei Yen Non si deve scusare. È un piacere dialogare con persone educate e armate di argomenti anziché insulti. Pone molte domande intelligenti e interessanti su tanti temi. Purtroppo FB non consente di approfondire. Lei sta guardando al presente come a un’epoca buia in cui vi è ragione di dubitare delle manipolazioni politiche e mediatiche. Il passato è stato peggio. Abbiamo alle spalle oltre che due guerre mondiali, secoli in cui si sono installate feroci dittature di destra e sinistra. Molte nefandezze che segnala (pedoliflia p.es) emergono oggi ma hanno radici profonde e lontane nel passato. E la contrapposizione fra negazionisti e talebani delle misure del CV non riflette la società reale. Fra gli estremi c’è una vasta terra di mezzo di persone di buon senso, che non strillano e non insultano l’altra fazione. Il virus esiste. Misure eccessive? Possibile. Su questo si può senz’altro discutere.
Nei Yen 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi no, non sto dicendo questo, ma nemmeno di obbligare le persone a indossare mascherine che comunque è stato provato, usate come la maggior parte delle persone usa non fanno sicuramente bene e non servono a niente. Io ho 50 anni, il diabete e un ritorno di asma adolescenziale, mia madre ha 82 anni e soffre di asma cronica. Io giro senza mascherina, ma rispettando le distanze e evitando di tossire in faccia alla gente, vado da mia madre 2/3 alla settimana, sono stato a Roma ad inizio pandemia, e fin’ora non mi sono mai ammalato. Credo che l’unica soluzione è avere un po’ di rispetto e coscienza del problema, e si può tranquillamente vivere senza mascherina. Ciò che non sopporto e che ad ogni bollettino negativo, ecco mascherina obbligatoria anche in bagno e a letto. Volevo solo farle notare, che la vicina Italia tanto lodata per il suo sistema nel combattere il virus, metodo addirittura copiato da varie nazioni, a quanto pare e in netto peggioramento, anche se fare un paragone con i primi mesi mi sembra assurdo, visto che i tamponi non erano nemmeno un terzo di quello che vengono fatti ora. Allora cosa vuol dire, i tanto rispettosi delle regole hanno avuto qualche problema, mascherine dappertutto pena multe salate, ma non mi sembra che la situazione vada bene. È un virus e se non da solo, non andrà via, resterà nella nostra vita.
Nei Yen 3 mesi fa su fb
Elisabetta Farolfi sono d’accordo con lei sul discutere civilmente e di prendere in considerazione le varie opinioni, senza per forza cambiare la propria, e credo sia la base della civiltà e della democrazia. Purtroppo quello che vedo da una parte e dall’altra è un egoistica sicurezza di avere la giusta opinione, senza avere una capacità tecnica dell’argomento, sia da una parte che dall’altra si commenta in base a dichiarazioni e bollettini, che nessuno può con certezza dare per reali. Però sono d’accordo che comunque delle precauzione siano necessarie, come anche con una “semplice” influenza. Grazie per la pacifica discussione. Buona giornata 🙂
Elisabetta Farolfi 3 mesi fa su fb
Nei Yen siamo bravi a vedere quello che vediamo, ma in difficoltà con quello che non vediamo. E rischiamo di modellare le nostre opinioni sulle posizioni estreme. In realtà l’80% (stimo) delle persone non appartiene a un estremo o all’altro. Su nessun tema. Tace, sta in mezzo, è invisibile ma è pur sempre la stragrande maggioranza. FB rischia di diventare un ghetto per estremismi. L’ho notato per es. per la recente votazione sulla libera circolazione. Il 95% dei commentatori era per il si. E moltissimi erano genuinamente convinti che il si avrebbe trionfato. Il si ha perso e persino in Ticino (io stesso sono sorpresa) la votazione è passata con un modesto 53%. Grazie anche a lei per il cortese scambio di opinioni. E.... se ci vediamo in giro: io sono quella con la mascherina. 😭😭😭🍀
Luca Strepparava 3 mesi fa su fb
Mai!!??
bami57 3 mesi fa su tio
Evviva! In Ticino abbiamo un nuovo luminare in citologia ed infettivologia, alias Matteo Pronzini. Nel caso ve ne fosse ancora bisogno ecco la dimostrazione che il virus fa più danni con la politica che non per quello che è realmente...
Il Dave 3 mesi fa su fb
meglio una mascherina di una intubazione! mascherine obbligatorie subito! altro che stare qui a consigliare...
Cristina Salvadè 3 mesi fa su fb
Il Dave concordo... mascherine sempre ed indossate correttamente
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
Auguri...
Gino Negrini 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari un po' di pasta tonno biscotti e cioccolato e giù tutti nel bunker con tanti auguri e un arrivederci al 1 gennaio 2022🎉🎉🥂🍾
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
A me andrebbe anche bene, non sono un tipo pretenzioso... ma la mascherina se la mettano loro!!!
Emanuele Volpe 3 mesi fa su fb
Il Dave .. sia uno che l'altro sono nocive..
Konrad Galimberti 3 mesi fa su fb
Il Dave informati. I fenomeni di medici non intubano più, hanno cambiato protocollo perché si sono accorti che quelli che venivano intubati, morivano.
Arielle Mombelli 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti Per fortuna qualcuno lo dice. Ma possibile che c’è ancora gente che parla di intubare.
Konrad Galimberti 3 mesi fa su fb
Arielle Mombelli e sta gente ha il diritto di voto!
Arielle Mombelli 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti Eh! Purtroppo sì!
Frank Mor 3 mesi fa su fb
Konrad, Si...ma per fortuna non vota ;-) Almeno spero; perchè altrimenti se sapesse di avere diritti non farebbe certi ottusi ragionamenti (ops... ragionamenti è una parola grossa) ;-)
Arielle Mombelli 3 mesi fa su fb
Frank Mor 😀 veramente una parola grossa.
Avdija Besic 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari, non c’è speranza, troppi lobotomizzati🙈🙈🙈🙈
Raffaella Norsa 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti intubano, intubano, quelli in terapia intensiva sono intubati, non era l'intubazione a portare alla morte ma un farmaco usato che portava ad avere embolie
Costanza Rossetti 3 mesi fa su fb
Raffaella Norsa invece era proprio l'intubazione!!! E chi non è stato intubato, ma è stato trattato con eparina (che scioglie i coaguli, non li provoca) si è salvato. Esattamente il contrario di quello che ha capito lei!!
Costanza Rossetti 3 mesi fa su fb
https://www.assocarenews.it/medici/coronavirus-la-morte-e-causata-da-tromboembolia-venosa-generalizzata
Raffaella Norsa 3 mesi fa su fb
Costanza Rossetti https://www.fanpage.it/milano/coronavirus-a-bergamo-si-torna-a-ricoverare-in-terapia-intensiva-due-pazienti-intubati/
Costanza Rossetti 3 mesi fa su fb
E quindi?? Questo dimostrerebbe che bisogna intubare? Perchè quando hanno smesso di intubare la mortalità è crollata di colpo? E ora ricominciano.... Si ricordi il detto: Errare è umano, perseverare è diabolico.....
Omar Della Chiesa 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti ma piantala!!!
Los Garcia 3 mesi fa su fb
Konrad Galimberti ma cosa stai dicendo????
Saliba Malke 3 mesi fa su fb
Mascherine anche a nanna e quandi ci si doccia ma soprattutto quando si chiava 🤣
SA HA 3 mesi fa su fb
Il Dave intubare ???? È stato proprio quello il problema !!!!!
Isabelle Jenzer 3 mesi fa su fb
Il Dave il problema é che per come vengono indossate servono a ben poco.. il continuo tirarle su e giu con le mani ecc..
Tiziano Ferrari 3 mesi fa su fb
Mai!!! Il 99.50% dei "casi" sono asintomatici o con sintomi lievi: non sono ammalati!!! Le mascherine non servono assolutamente a nulla in mano alla gente, anzi sono totalmente controproducenti e dannose! Chiunque le usa se le mette la maggior parte del tempo come paramento, parafronte, paragomito, parapolso, paratutto, la mette nella borsetta, la lascia in auto appesa allo specchietto o agganciata al cambio, e non la cambia sicuramente ogni tre ore, non viene mai indossata con le dovute cautele, igienizzando correttamente le mani prima di indossarla, coprendo il naso, non toccandola mai, non togliendosela, ecc. In ogni caso all'esterno, quando si è da soli, oppure quando si possono mantenere le distanze di sicurezza sono assolutamente da evitare! Bastano le distanze di sicurezza e le misure d'igiene accresciute. Evitiamo le mascherine che sono dannose e controproducenti visto che nessuno è in grado di utilizzarle conformemente e senza rischi (all'infuori dei professionisti), anche perché ci fanno respirare la nostra CO2 creano acidosi e collezionano miliardi di virus sulla superficie. Ovunque la mascherina è stata imposta obbligatoriamente salgono i contagi, i ricoveri e i decessi. E i guadagni per pochi, visto che sono solo un business per pochi!
Sabrina Musio-Häfliger 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari pienamente daccordo
Luigi Minesso 3 mesi fa su fb
Tiziano, arriveremo a renderla obbligatoria. Sembra che non abbiamo scampo.
Arielle Mombelli 3 mesi fa su fb
Tiziano Ferrari Anch’io pienamente d’accordo. Abbiamo già discusso ieri sera. Ma purtroppo lo vedi anche te che non ti danno retta. Continuano a gridare mascherine obbligatorie. E quando esci vedi il 90% se non di più che la portano e la usano come dici tu e come ho detto io. A questo punto c’è da chiedersi se sono veramente convinti che usata così serve a qualcosa. Se è così è veramente preoccupante. Vedere tutta questa gente che non riesce a ragionare.
Fabrizio Marenghi 3 mesi fa su fb
Arielle Mombelli 👍
Fabrizio Marenghi 3 mesi fa su fb
Sabrina Musio-Häfliger 👍
Omar Della Chiesa 3 mesi fa su fb
Arielle Mombelli quindi visto che alcune persone indossano il casco per la moto in malo modo e si allacciano le cinture nel modo scorretto la soluzione e togliere l’obbligo del casco per il motorino e delle cinture per le auto. Oppure seguendo quello che alcuni scrivono, i professionisti possono morire di questo fantomatico CO ma i laici no.... 🤨
seo56 3 mesi fa su tio
Concordo! Abbiamo dei politici irresponsabili!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
33 min
Governo e Cellula sanitaria insieme per prevedere l'evoluzione della pandemia
Si è discusso dello scambio continuo di informazioni sulla situazione epidemiologica.
CANTONE
3 ore
Diciotto pazienti in meno all'ospedale
Nelle ultime 24 ore 4 persone sono state ricoverate, mentre 20 sono state dimesse.
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
Ecco le sfide 2021 per i consumatori
Al centro della “battaglia” ci saranno il Nutri-Score sugli imballaggi e le azioni collettive
BELLINZONA
8 ore
«Mi ha "distrutto" la spalla e non mi vuole risarcire»
Lo sfogo del 29enne che il 10 febbraio 2016 venne aggredito da un calciatore a carnevale: «Sono in un limbo».
CANTONE
8 ore
Loro sono tra i pochi a fare affari
Chi se lo sarebbe aspettato un anno fa a quest'ora? Col Covid "vanno di moda" le fabbriche di mascherine.
CANTONE
18 ore
Escursionisti che mettono i bastoni fra le ruote dei bikers
Ostacoli e trappole piazzati sui Monti di Claro: la convivenza fra i vari fruitori dei sentieri non è sempre semplice.
CHIASSO/LUGANO
19 ore
Anche in treno si viaggia un po' stretti
Pendolari stipati su un convoglio dimezzato. Le Ffs: «Può capitare, ma esistono diverse alternative»
CANTONE
21 ore
Mascherine, è iniziata la guerra dei prezzi
A gennaio, la domanda di FFP2 è aumentata notevolmente. Ma non in Ticino
LUGANO
22 ore
Cade dalla scalinata, finisce in ospedale
L'incidente si è verificato sulla strada che transita sul Ponte del diavolo.
CANTONE
1 gior
Delitto di Muralto: 30enne a processo per assassinio
È stato rinviato a giudizio il cittadino germanico che era stato fermato a seguito dei fatti del 9 aprile 2019
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile