Immobili
Veicoli
Archivio Depositphotos
CONFINE
06.10.20 - 07:470

Ubriaco blocca il pronto soccorso

L'episodio ha avuto luogo in un ospedale di Como. Il protagonista era un italiano residente in Svizzera

COMO - Pronto soccorso bloccato a causa di un italiano residente in Svizzera. È successo nella notte tra sabato e domenica all'Ospedale Valduce di Como, come riferisce Espansione TV.

Il protagonista della vicenda è un 42enne che in stato di ubriachezza aveva accompagnato una persona che necessitava di una visita. Ma a causa dell'attesa, l'uomo ha cominciato a inveire contro il sanitario personale del reparto.

È quindi intervenuta la polizia, che è stata aggredita a sua volta. L'uomo è allora stato arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e denunciato per interruzione di pubblico servizio. Per lui è stata stabilita una condanna, con la condizionale, a tre mesi e dieci giorni di reclusione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 ore
Due foreign fighters ticinesi, pentiti ma non troppo
Negli ultimi tre anni due ticinesi sono stati condannati per avere combattuto all'estero. Li abbiamo intervistati
CANTONE
9 ore
«Ma quindi casa tua è in affitto?», c'è una nuova truffa su WhatsApp
Che segue una analoga di poco meno di un anno fa. E il consiglio del Centro di cibersicurezza di Berna vale ancora
CANTONE
14 ore
Le api ticinesi stanno un po' meglio di quelle svizzere
I nostri apicoltori sono attualmente impegnati nel raccolto primaverile. «Il miele di quest'anno è di qualità».
FOTOGALLERY E MAPPA
CANTONE
15 ore
Da Breggia a Braggio: alla scoperta dei nostri mulini
Tredici in Ticino e uno in Calanca: ecco le strutture che apriranno le porte durante la Giornata Svizzera dei Mulini.
CANTONE/SVIZZERA
1 gior
San Gottardo preso d'assalto: 10 km di coda
Durante la notte la situazione si era calmata, ma in prima mattinata era già da bollino nero
CANTONE
1 gior
I frontalieri in telelavoro «vanno regolarizzati»
Un'interrogazione firmata Plr e Ppd chiede al Consiglio di Stato di attivarsi
CUGNASCO GERRA
1 gior
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
FOTOGALLERY
BEDRETTO
1 gior
Il Passo della Novena è uscito dal letargo invernale
La strada che collega Bedretto a Ulrichen è stata riaperta questa mattina alle nove.
CANTONE
2 gior
«Così potrete risparmiare»
I consigli di Laura Regazzoni Meli, segretaria generale dell'ACSI, ospite di Piazza Ticino. Guarda il video.
CANTONE
2 gior
Ladri "elettrizzati" fanno incetta di bici (e di denunce)
Nei primi mesi del 2022 la Polizia cantonale ha ricevuto parecchie denunce per furti di biciclette.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile