lettore tio/20minuti
COLLINA D'ORO
04.10.20 - 13:170

Il tetto del grotto è salvo grazie a una pianta

Un albero si è pericolosamente inclinato a causa delle piogge. Ma a fermarlo c'erano dei rami.

Diversi operai sono sul posto questa mattina per rimuovere la grossa pianta.

COLLINA D'ORO - Stava per chinarsi, neanche troppo dolcemente, sul tetto del Grotto del Cavicc di Montagnola. Fortunatamente un'altra pianta era lì a evitare il peggio. Solo qualche ramo a dire il vero, ma sufficiente a reggere il grosso albero.

Una soluzione precaria, tuttavia, che ha reso necessario l'intervento umano. Avesse ceduto la seconda pianta, infatti, per il grotto sarebbero stati dolori.

Per questa ragione il ristorante è stato chiuso nella serata di ieri e non riaprirà prima di stasera. Per allora, gli uomini delle ditte Zanetti e Vismara - giunti sul posto con tutto l'armamentario tra motoseghe e gru - dovrebbero aver finito di spostare l'albero, tagliarlo e rimuoverlo, eliminando alla radice il problema.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Axel12 1 mese fa su tio
Lo scopo dei grotti è quello di essere sotto gli alberi!
Marco Cattani 2 mesi fa su fb
Troppi alberi vicino a quel grotto...
Mariarosa Volpin 2 mesi fa su fb
Secondo me, questo grotto dovrebbe essere riconoscente alla natura e ripiantare altri alberi.
Cristina Santoro 2 mesi fa su fb
wow che fortuna!!!
Claudia Tettamanti 2 mesi fa su fb
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
1 ora
Bianco Ticino. E ci sono già i primi disagi
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
VIDEO
LUGANO
1 ora
Al via la "Da Vinci Experience"
La mostra multimediale immersiva ha aperto le sue porte al Centro Esposizioni: «Un segnale di grande coraggio».
MAGADINO
2 ore
Tragedia di Sarra, ticinesi assolti
Dramma in volo, il tribunale di Macerata ha giudicato non colpevoli i tecnici che si erano occupati dell'elicottero.
CANTONE
10 ore
«Io, lavoratore indipendente in attesa dell'IPG»
A causa della pandemia, le casse di compensazione sono confrontate con migliaia di richieste
CANTONE
13 ore
Con la pandemia, i giovani vogliono diventare infermieri
Cresce l'interesse per la relativa formazione professionale. Alla SUPSI le domande d'ammissione sono aumentate del 10%
LUGANO
13 ore
Direttrice licenziata «di comune accordo»
Sandra Castellano non guiderà più Casa Santa Elisabetta. Causa riorganizzazione
CANTONE
15 ore
Allerta meteo: «Utilizzate l'auto soltanto se necessario»
Le indicazioni della polizia in vista delle nevicate annunciate nei prossimi giorni
CANTONE
15 ore
Alla sbarra per abusi su minori: «Fatti di una gravità inaudita»
Oltre 100 gli episodi di cui si sarebbe macchiato il 77enne.
CANTONE
16 ore
Spacciatore in manette
Si tratta di un trentenne del Luganese. A casa sua sono state trovate alcune decine di grammi di cocaina
Attualità
17 ore
Ladri e borseggiatori non vanno in vacanza: scatta Prevena 2020
Anche quest'anno la polizia mette in guardia la popolazione in vista del periodo natalizio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile