Municipio Minusio
MINUSIO
01.10.20 - 16:220

Vandalismi ripetuti, il Municipio chiede aiuto

Ignoti hanno danneggiato diverse strutture pubbliche con delle bombolette spray.

Chiesta la collaborazione dei cittadini per fermare questi «spregevoli atti».

MINUSIO - Dei vandali, la cui identità non è ancora nota, stanno creando scompiglio in quel di Minusio. Negli scorsi giorni - come segnala lo stesso Municipio -, sono state imbrattate con delle bombolette spray diverse strutture pubbliche al parco "Campidoglio", nei servizi igienici del parco "Al Ponte" e presso l'Azienda acque potabile.

«Questi vandalismi causano un danno economico alla collettività», denuncia il Municipio, pronto a fare giustizia. La stima dei costi di riparazione e pulizia, d'altra parte, ammonta ad alcune migliaia di franchi.

Per questo motivo è stata sporta denuncia penale contro ignoti, e ora il Comune chiede la collaborazione dei cittadini per individuare i vandali e consegnarli così alla giustizia.

Chi avesse informazioni in merito può contattare la polizia comunale al numero 0917431515

Municipio Minusio
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nicklugano 4 sett fa su tio
Purtroppo, la famosa mamma è sempre incinta...
jumpgum 4 sett fa su tio
@Nicklugano Basta chiudere i parchi, servizi pubblici e mettere qualche trappola. Vedi che poi ci ripensano ste fecce.
Ben8 4 sett fa su tio
@Nicklugano Se questi sono i nostri problemi.... vi manderei nelle favelas a farvi un giro.
Zarco 4 sett fa su tio
@Nicklugano Mettere qualche trappola per topi ! Ma poi lasciarli dentro per un bel po
GI 4 sett fa su tio
riescono sempre a farla franca.....ne beccassi uno.....la scritta la pulirebbe con la propria lingua....
vua 4 sett fa su tio
@GI tagliargli le mani sarebbe piu utile
GI 4 sett fa su tio
@vua ci sono "artisti" che usano i piedi.....ergo dovresti tagliargli anche quelli.....meglio fargli ingerire la bomboletta....diventerebbe subito allergico al metallo !
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
MASSAGNO
3 ore
Una quarantena che fa viaggiare con la fantasia
Noemi è una bambina di nove anni che ci racconta i suoi dieci giorni chiusa in casa: «Disegno per realizzare un libro»
CHIASSO
7 ore
Casa Soave, nove anziani positivi al coronavirus
Tutti quanti si trovano in isolamento nelle loro stanze.
AIROLO
9 ore
«Pronti a sciare da fine novembre»
La stagione bianca che verrà vista da Mauro Pini, direttore degli impianti di Airolo-Pesciüm
CHIASSO
10 ore
Delitto di via Valdani, padre e figlio rinviati a giudizio
Dovranno rispondere di assassinio, subordinatamente omicidio intenzionale, e aggressione.
CANTONE
10 ore
«C'è preoccupazione per la durata della seconda ondata»
Da Bellinzona il DSS fa il punto della situazione e spiega gli adattamenti decisi per il prossimo futuro.
BELLINZONA
12 ore
«La polizia interferisce in modo sproporzionato e antidemocratico»
L’accusa arriva da ForumAlternativo, che pubblica su YouTube quanto accaduto martedì mattina
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Contagi e frontalieri: «È ora di limitare gli spostamenti?»
Piero Marchesi interroga le Camere federali sulla situazione ticinese
CANOBBIO
15 ore
Quattro classi in quarantena: «Ci vogliono misure urgenti»
I genitori degli allievi che frequentano le Medie di Canobbio sono preoccupati. E scrivono al Governo ticinese
CANTONE
16 ore
Secondo giorno sopra i 300 contagi, 5 nuove vittime
Sono 6'910 le persone risultate positive al test PCR da inizio pandemia. 361 i decessi
CANTONE
16 ore
A ridosso delle vacanze... altre tre classi in quarantena
La misura è stata adottata per allievi di tre diversi istituti scolastici ticinesi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile