Immobili
Veicoli
Schianto a Gnosca, muoiono padre e figlio di un anno
FVR / M. Franjo
+22
BELLINZONA
29.09.20 - 22:180
Aggiornamento : 08.10.20 - 16:17

Schianto a Gnosca, muoiono padre e figlio di un anno

Un'automobile si è schiantata contro il muro di una chiesetta posizionata da parte alla strada cantonale.

Il padre è deceduto sul colpo, mentre il bimbo è spirato poco dopo essere stato trasportato all'ospedale San Giovanni.

GNOSCA - Un tragico schianto. Una giovanissima vita spezzata. Ha avuto un esito tragico l'incidente della circolazione avvenuto questa sera, poco prima delle 18.00, a Gnosca.

Un'auto, un Suv della Hyundai con targhe ticinesi, si è infatti schiantata contro il muro della chiesetta di San Giuseppe, posizionata da parte alla strada cantonale, provocando la morte di entrambi gli occupanti a bordo. Padre e figlio. Le vittime sono infatti un 43enne ticinese - residente nella regione - e un bimbo di solo un anno. Il genitore è morto sul colpo, mentre il piccolo è stato ritrovato dai soccorritori in condizioni disperate all'interno del veicolo ed è stato trasportato d'urgenza all'Ospedale San Giovanni da un'ambulanza della Croce Verde. Una corsa purtroppo risultata vana visto che il bimbo è spirato poco dopo il ricovero a causa delle gravissime ferite riportate.

Una tragedia la cui dinamica non è ancora del tutto chiara. Starà agli agenti della polizia scientifica, subito giunti sul posto insieme ai colleghi della cantonale e della Comunale di Bellinzona, determinare i motivi per cui il conducente ha perso il controllo del veicolo su un tratto di strada completamente dritto. Sul luogo del tragico incidente sono intervenuti pure i soccorritori della Rega, i pompieri di Bellinzona. 

La strada cantonale rimarrà chiusa almeno fino alle 23.00. Per prestare sostegno psicologico ai famigliari delle vittime è stato richiesto l'intervento del Care Team. 

Eventuali testimoni che avessero assistito all'incidente sono pregati di contattare la polizia cantonale allo 0848.25.55.55.

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 26 immagini
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
7 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
13 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
16 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
2 gior
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
2 gior
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile