Immobili
Veicoli
Keystone
CANTONE
18.09.20 - 11:190

Operazioni antidroga fra Bellinzonese e Tre Valli: 6 persone finiscono in manette

Sequestrati anche importanti quantitativi di stupefacenti, una trentina le persone denunciate

BELLINZONA - Diverse persone finite in manette e un sequestro «di importanti quantitativi di sostanze illegali». Questo è l'esito di due operazioni antidroga portate avanti dalla Polizia cantonale e che hanno interessato in particolare il Bellinzonese e le Tre Valli. A comunicare la conclusione delle due inchieste, una nota odierna delle autorità.

La prima inchiesta, svolta in collaborazione con le Polizie comunali di Bellinzona e di Biasca, ha visto finire in manette un 39enne cittadino dominicano e un 27enne cittadino svizzero entrambi domiciliati nel Bellinzonese.

Complessivamente è stato sequestrato oltre un chilo di cocaina con elevato grado di purezza. La principale ipotesi di reato nei loro confronti è quella di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. Una quindicina di persone è stata inoltre denunciata a piede libero alla Magistratura.  

Nel secondo caso, gli accertamenti hanno riguardato un importante traffico di eroina concernente la regione delle Tre Valli e il Bellinzonese. L'inchiesta, svoltasi nel trascorso periodo estivo in collaborazione con la Polizia comunale di Biasca e con i servizi antidroga della Polizia della città di Bellinzona, ha portato complessivamente al sequestro di circa 500 grammi di eroina, di alcune migliaia di franchi e di quasi due chili di sostanza da taglio.

In totale sono state arrestate quattro persone: si tratta di un 44enne cittadino albanese - principale imputato - residente all'estero, di una 36enne cittadina svizzera domiciliata nel Bellinzonese, di un 47enne cittadino svizzero domiciliato in Riviera e di un 57enne cittadino italiano residente in Leventina.

La principale ipotesi di reato a carico dei quattro arrestati è quella di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. Denunciata a piede libero una ventina di persone per reati in urto alla Legge federale sugli stupefacenti. 

Entrambe le inchieste sono coordinate dal Sostituto Procuratore generale Nicola Respini. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
10 ore
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
CANTONE
15 ore
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
MENDRISIO
15 ore
Truffano un'anziana, fermati con 40mila franchi
I "falsi poliziotti" tornano a colpire in Ticino. La Polizia mette in guardia
CANTONE
17 ore
Diciotto nuove sezioni in quarantena
Nelle ultime 24 ore si registrano poco più di mille contagi e nessuna vittima dovuta al Covid
CANTONE
19 ore
«Dopo 20 anni di lavoro, mi hanno lasciato a casa con una videochiamata»
La testimonianza di un ex quadro di UBS, "vittima" della riorganizzazione prevista dalla banca.
CONFINE
19 ore
Frontalieri con il reddito di cittadinanza
Nuovi furbetti smascherati dai finanzieri del luinese
CANTONE
21 ore
«Contact tracing: così è ridicolo»
Duro attacco della dottoressa Daniela Soldati, ex direttrice della Santa Chiara di Locarno, al sistema di tracciamento.
CANTONE
21 ore
Il pane non seguirà la pasta nella folle corsa dei prezzi
Il direttore del Mulino di Maroggia parla dei rialzi in atto sul mercato dei cereali
FOTO
CANTONE
1 gior
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
1 gior
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile