Polizia canton Uri
URI/CANTONE
12.09.20 - 17:490

Si addormenta sull'A2 e centra un'auto ticinese

Un conducente italiano, vittima di un colpo di sonno, ha provocato un incidente ad Amsteg.

La sua automobile ha urtato quella ticinese ed è poi finita più volte contro il guardrail centrale. Pezzi del veicolo sono finiti contro un'auto zughese. La polizia urana: «30'000 franchi di danni».

ALTDORF - Un colpo di sonno ha provocato ieri pomeriggio un ferito leggero e disagi al traffico sull'A2 nel canton Uri. Stando a quanto indica oggi la polizia, poco dopo le 16.00 un automobilista italiano che stava viaggiando verso nord si è addormentato al volante sulla corsia di sorpasso poco dopo l'entrata di Amsteg.

Il suo veicolo ha così urtato una vettura con targhe ticinesi che procedeva regolarmente sulla corsa di marcia, per poi andare a collidere più volte con il guardrail centrale. Nell'impatto dei pezzi del veicolo sono stati proiettati anche sulla carreggiata opposta, danneggiando un'auto immatricolata a Zugo.

L'italiano ha riportato ferite lievi a una mano, mentre gli altri due conducenti sono rimasti illesi. I danni complessivi sono valutati a 30'000 franchi. L'incidente ha provocato la chiusura dell'A2 in entrambe le direzioni per circa un'ora, con pesanti conseguenze sulla fluidità del traffico.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 2 mesi fa su tio
appenas si notano i primi sintomi del somno alla guida si deve fermarsi immediatamente, anche sulla corsia d'emergenza !!!! Questo non perdona !!
Franco Mirani 2 mesi fa su fb
Il sonno non passa la frontiera. Ricordalelo! 😂
Giovana De Andrade 2 mesi fa su fb
Samuel Di Porto
Lucia Lourenço 2 mesi fa su fb
Le persone devono prendere coscienza di che, andare in giro per le strade, se non si é in piena forma é come andare in giro con una bomba ad orologeria, ne ho visti parechi, e quando glielo fatto notare, hanno negato e si si sono pure incavolati!! 😏😫😫
Gaetano Mendola 2 mesi fa su fb
Vediamo, c'è stato un incidente, non fa tutta sta notizia, come faccio a far fare tanti click? Mumble, mumble. Idea! Buttiamola sul campanilismo, una macchina era ticinese l'altra italiana. Avete perso l'occasione (vista la foto) di buttarla anche sul razziale. Una delle due era di colore nero.
Greta Grace 2 mesi fa su fb
Mi raccomando, meglio specificare che la causa di tutto sia di un italiano eh... non sia mai...!! Che poi.. colpo di sonno penso possa a capitare a tutti, specialmente chi magari è stanco morto!!! No eh? Bah
Marcello Von Platz 2 mesi fa su fb
A meno male, pensate se centrava un astronave marziana 😁😁😁 quella si che era una notizia
Fausto Foster Magro 2 mesi fa su fb
Colpo di sonno..... sorpasso...
Massimo Vischi 2 mesi fa su fb
Ma Ticinese patrizi? Italiano da quante generazioni?
Katia Rodrigues 2 mesi fa su fb
Massimo Vischi calcolando che il ticino é in Svizzera da 217 anni direi che la domanda è un pochino senza senso. Gran parte di voi è di origini italiane per forza di causa. 😂
Francesco Cec Moretti 2 mesi fa su fb
Auto ticinesi non ne esistono
Remo Gianinazzi 2 mesi fa su fb
A chi non è mai capitato?
Mary Gioia Rullo 2 mesi fa su fb
Se fosse stata un’ altra macchina ? Siete ridicoli
Ulisse Rogero 2 mesi fa su fb
Mancanza di responsabilità di se stesso, conseguita a un incidente grave... se so di essere già stanco, mi fermo. Se non posso dormire in qualche Hotel, allora vado nei bar per svegliarmi. Con Caffè. Oppure chiamo un amico, un taxi. Insomma, penso al dunque.
Quintino Antonio Corciulo 2 mesi fa su fb
Ulisse Rogero il sonno arriva quando meno te lo aspetti....io sono un camionista e so di cosa parlo!!!
Ulisse Rogero 2 mesi fa su fb
C’è li hai i primi sintomi. Gli ho avuti anche io e mi sono fermato in tempo ! Ti saluto
Luca Genini 2 mesi fa su fb
Ulisse Rogero vero, non arriva cosi dal nulla, ed e anche peggio di fare un incidente per alcolemia!
Margherita Fraschini Pecorari 2 mesi fa su fb
Titolo disgustoso
Laura Gagliardi 2 mesi fa su fb
Pensate che sia facile per chi lavora li
Amos Delcò 2 mesi fa su fb
Trovo una cosa molto grave un colpo di sonno...per fortuna non è successo nella galleria
DeNise OrlaNdo 2 mesi fa su fb
Colpo di sonno... infimo, arriva e manco te ne accorgi 😔 X fortuna nessun morto!
Toni Peluso 2 mesi fa su fb
Che articolo....scusate ma che cosa vuol dire auto ticinese??? Ma ce la fate...fosse stata tedesca rumena francese, che differenza c'era?! Bah ci capite solo voi
Bruna Bralla 2 mesi fa su fb
Toni Peluso se l’auto aveva targhe ticinesi cosa dovevano scrivere per non suscitare le tue ire ? Che era immatricolata in Lapponia ?
Natacha Maillard 2 mesi fa su fb
Toni Peluso altro per lamentarsi no??? La gente va male... ogni piccola parola con la nazionalità è una scusa...
Luigi Rizza 2 mesi fa su fb
auto ticinese, mi raccomando specificate sempre!
Enrico Cerra 2 mesi fa su fb
Toni Peluso c era un italiano un ticinese uno zughese e gli urani ...ad altdorf ...è noto che i colpi di sonno per un italiano sono differenti da quelli di un ticines ...così come le macchine che se sono per il ticino vengono dotate del tastino Top e per gli sboroni seri anche di fondue e raclette ...la differenza c è non siate invidiosi...
Massimo Vischi 2 mesi fa su fb
In caso contrario.. E ma Targa Ticinese non vuol dire essere Ticinese...🤦‍♂️
Emanuel Emi Bajas 2 mesi fa su fb
Bruna Bralla no Iran😜😜😜
Luca Personeni 2 mesi fa su fb
Ma l'auto ticinese è di un patrizio..? di un domiciliato ..? Di uno straniero in AI ..??
Toni Peluso 2 mesi fa su fb
Bruna Bralla una macchina ha tamponato un altra macchina a causa di un colpo di sonno.
Desmo Spirit 2 mesi fa su fb
Il colpo di sonno è una brutta cosa. Già successo, per fortuna senza conseguenze.
ciapp 2 mesi fa su tio
e se non era un ticinese ? cambiava quaicoss ?
Chiara Quadri 2 mesi fa su fb
Ste ca vosa
Toni Peluso 2 mesi fa su fb
Chiara Quadri e voi poi correte nelle nostre autostrade a 250 km/h 🤬🤬🤬🤬
Antonio Calo' 2 mesi fa su fb
Chiara Quadri 🤮 sei stomachevole
Roberto Bolzan 2 mesi fa su fb
Toni Peluso hahaahahhhah di solito noi 🇨🇭 andiamo almeno almeno a 290!!!!! Ma mi faccia il piacere.........
Sabrina Trevisan 2 mesi fa su fb
Ma cristo...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 ora
La neve paralizza il traffico del venerdì
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
CANTONE
2 ore
La neve non ferma i radar, ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno però solo tre distretti.
CANTONE
3 ore
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
5 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
6 ore
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
7 ore
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
CANTONE
9 ore
Altre 27 persone ricoverate, i pazienti dimessi sono 18
Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi accertati sono stati 323. Si tratta della cifra più alta delle ultime tre settimane.
CANTONE
10 ore
Se un funzionario del Cantone cambia sesso
Il Dipartimento del territorio ha gestito per la prima volta la transizione di un dipendente. E se l'è cavata molto bene
FOTO E VIDEO
ASCONA
10 ore
«Una nuvola di fumo nero». Pompieri sul posto
Le fiamme sono divampate da un magazzino sito in via Delta.
FOTO E VIDEO
CANTONE
11 ore
Bianco Ticino. E non mancano i disagi al traffico
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile