tipress
BELLINZONA
31.08.20 - 17:130
Aggiornamento : 01.09.20 - 08:41

Acqua non potabile. Nemmeno se bollita

Le forti precipitazioni hanno provocato disagi per i quartieri di Preonzo e Moleno.

L'invito è di non consumare l'acqua corrente. Il disservizio dovrebbe essere risolto entro la fine della settimana.

BELLINZONA - Anche Preonzo e Moleno si trovano a fare i conti con i problemi legati alle precipitazioni eccezionali degli giorni scorsi. La presa di captazione dell’acqua potabile dei due quartieri ha subito importanti danni strutturali nella giornata di sabato 29 agosto.

Grazie al tempestivo intervento dei tecnici AMB e alla collaborazione dei pompieri della Città di Bellinzona, si è potuto approvvigionare il serbatoio con mezzi di emergenza garantendo cosi l’approvvigionamento idrico in quantità alla popolazione.

La qualità dell’acqua non ha potuto essere garantita e per questo motivo sabato AMB ha emanato il cominciato di uso parsimonioso, tuttora in vigore.

Durante la giornata di oggi, lunedì 31 agosto, i tecnici AMB hanno ripreso le attività di ripristino che permetteranno, ma solo a partire da mercoledì 2 settembre, di consumare l’acqua (previa bollitura).

Rimangono comunque valide le seguenti precauzioni:
• l’acqua corrente non deve essere assolutamente bevuta
• l’acqua corrente non deve essere assolutamente utilizzata per l’igiene orale
• l’acqua corrente non deve essere assolutamente utilizzata per la preparazione di cibi freddi, bevande e per il lavaggio di alimenti o per il risciacquo di utensili da cucina e stoviglie
• Da oggi e fino a mercoledì l’acqua non può essere utilizzata nemmeno se fatta bollire

Si valuta di poter ripristinare la situazione di normale erogazione di acqua potabile entro la fine di questa settimana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
50 min
Se un funzionario del Cantone cambia sesso
Il Dipartimento del territorio ha gestito per la prima volta la transizione di un dipendente. E se l'è cavata molto bene
FOTO E VIDEO
ASCONA
1 ora
«Una nuvola di fumo nero». Pompieri sul posto
Le fiamme sono divampate da un magazzino sito in via Delta.
FOTO E VIDEO
CANTONE
2 ore
Bianco Ticino. E ci sono già i primi disagi
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
VIDEO
LUGANO
3 ore
Al via la "Da Vinci Experience"
La mostra multimediale immersiva ha aperto le sue porte al Centro Esposizioni: «Un segnale di grande coraggio».
MAGADINO
4 ore
Tragedia di Sarra, ticinesi assolti
Dramma in volo, il tribunale di Macerata ha giudicato non colpevoli i tecnici che si erano occupati dell'elicottero.
CANTONE
12 ore
«Io, lavoratore indipendente in attesa dell'IPG»
A causa della pandemia, le casse di compensazione sono confrontate con migliaia di richieste
CANTONE
15 ore
Con la pandemia, i giovani vogliono diventare infermieri
Cresce l'interesse per la relativa formazione professionale. Alla SUPSI le domande d'ammissione sono aumentate del 10%
LUGANO
15 ore
Direttrice licenziata «di comune accordo»
Sandra Castellano non guiderà più Casa Santa Elisabetta. Causa riorganizzazione
CANTONE
17 ore
Allerta meteo: «Utilizzate l'auto soltanto se necessario»
Le indicazioni della polizia in vista delle nevicate annunciate nei prossimi giorni
CANTONE
17 ore
Alla sbarra per abusi su minori: «Fatti di una gravità inaudita»
Oltre 100 gli episodi di cui si sarebbe macchiato il 77enne.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile