Deposit
CONFINE
12.08.20 - 15:400

Pregiudicato napoletano estradato a Ponte Chiasso

Gravi capi d'imputazione, da omicidio ad associazione mafiosa. Avrebbe dovuto trovarsi in custodia cautelare a Napoli

PONTE CHIASSO - Avrebbe dovuto essere in custodia cautelare a Napoli ma invece era finito in Ticino, dove era stato comunque arrestato.

È stato riconsegnato ieri alle autorità italiane un 33enne napoletano, in attesa di processo per una lunga serie di gravi capi d'imputazione: associazione di tipo mafioso aggravato, omicidio doloso, ricettazione e porto abusivo di armi.

L'uomo è stato consegnato alle autorità italiane nella giornata di ieri, scrive Quicomo, secondo quanto richiesto dal trattato di Schengen. Dopo le formalità di rito è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Milano/Opera.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
2 ore
L'acqua momò è potabile
Le Aziende industriali di Mendrisio rassicurano la popolazione sul pesticida clorotalonil
CANTONE
2 ore
Idrossiclorochina: «Mai applicare il fai-da-te con i medicamenti»
La richiesta di Plaquenil si è alzata a partire da marzo. Ma negli ultimi due mesi è tornata ai livelli pre-Covid.
BELLINZONA
4 ore
Paglia non pervenuto
Sorpassi di spesa: è arrivato l'esito dei due audit. Nessuna rilevanza penale, ma il municipale resta dimezzato
FOTO
CANTONE
4 ore
Mangia l'Amanita, luganese in coma
L'uomo ha ingerito delle muscarie. Ora si trova ricoverato al Civico di Lugano
VEZIA
6 ore
Volo di tre metri mentre taglia la siepe
Ferito un giardiniere 50enne del Luganese.
LOSONE
6 ore
Covid-19 alle Medie di Losone, revocata la quarantena di classe
Il provvedimento non è più ritenuto necessario. Ma altri compagni valuteranno se sottoporsi al tampone
CANTONE / ITALIA
7 ore
Col pulmino italiano per venire a comprare l'idrossiclorochina
Repubblica parla di un fenomeno a quanto pare in crescita nel nostro cantone.
CANTONE
7 ore
Premio casse malati: «Ennesima stangata per il Ticino»
Il consigliere nazionale UDC Piero Marchesi indirizza un'interrogazione al Consiglio federale.
CANTONE
8 ore
Altri sei contagi, nessun nuovo ricovero
I pazienti in ospedale a causa del coronavirus rimangono due (nessun intubato).
CANTONE
10 ore
«Ho una targa che scotta»
Un mistero irrisolto dagli anni di piombo: la pista porta... a una ditta di pulizie del Bellinzonese
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile