Immobili
Veicoli
Lettore Tio/20Minuti
PREGASSONA
21.07.20 - 12:250
Aggiornamento : 19:25

Lite tra i posteggi del negozio: le immagini sconvolgenti, donna eroica

Sangue davanti al supermercato. Il video diventa virale. Ecco alcuni fotogrammi.

Da applausi la signora che chiede a uno dei due contendenti di consegnarle il coltello. «Siete umani, non fate queste cose», urla con grande coraggio.

PREGASSONA - Un video crudo. Con immagini raccapriccianti. Due uomini, uno sopra l'altro, in un bagno di sangue. E una donna, coraggiosa, che riesce a farsi consegnare il coltello con cui i due stanno litigando. Qualcuno ha ripreso col cellulare il diverbio di lunedì pomeriggio davanti a un supermercato di Pregassona. Ora il video sta facendo il giro della rete. Accompagnato da scritte provocatorie come "Welcome to favelas".

Tio/20Minuti, per una questione di tatto, ha deciso di non pubblicare il video in forma integrale. Ma solo alcuni fotogrammi che evidenziano quanto drammatica fosse la situazione creatasi tra due cittadini iracheni. Struggenti le parole della donna intervenuta sul posto: «Siete umani. Nel nome di Dio, datemi quel coltello. Non fate queste cose. Siete umani, siete fratelli».

Alla fine uno dei due contendenti porge il coltello alla signora. Parlandole pure. I fatti erano iniziati poco prima, con i due protagonisti a discutere animatamente tra i posteggi del negozio. La situazione è in seguito degenerata. Sul posto è accorsa la polizia, che ha in seguito aperto un'inchiesta. Uno dei due uomini ha riportato ferite da taglio e per questo è stato ricoverato in ospedale.

Lettore Tio/20Minuti
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
7 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
13 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
16 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
2 gior
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
2 gior
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile