keystone
CANTONE
07.07.20 - 10:160
Aggiornamento : 15:03

Covid in Ticino, 4 i nuovi positivi

Nonostante vi siano oltre 450 persone in quarantena, non vi sono sensibili variazioni nella curva dei contagi

Sono complessivamente 3'355 le persone risultate positive al test per il nuovo coronavirus nel nostro cantone. Le vittime restano 350

BELLINZONA - Sono quattro i nuovi positivi al coronavirus. Dopo le cifre di ieri (che comprendevano i tamponi effettuati nel fine settimana), l'Ufficio del Medico Cantonale torna a fornire i numeri relativi agli strisci effettuati nelle ultime 24 ore per rilevare i nuovi contagi da Covid-19.

In occasione della conferenza stampa di presentazione della prima fase dei test sierologici effettuati in Ticino, il Medico Cantonale Giorgio Merlani ha precisato ieri che i dati in questi giorni potranno variare, anche sensibilmente, a seconda dell'evoluzione dei focolai identificati in Ticino. Al momento sono un paio quelli certi e uno al vaglio delle Autorità (si attendono i test). Complice l'episodio del "Woodstock" di Bellinzona, sono oltre 450 le persone residenti in Ticino che si trovano in quarantena preventiva. 

Ciò nonostante i numeri restano abbastanza stabili e occorre pure precisare che, allo stato attuale, non vi sono più (in Ticino) ricoverati in ospedale per coronavirus. 
 
Anche le ultime cifre relative ai contagi, quindi, fanno ben sperare non essendoci variazioni sensibili nella curva che potrebbero far pensare a una nuova diffusione del virus. Ricordiamo inoltre che il numero delle persone decedute rimane invariato, con l'ultimo decesso in Ticino che risale allo scorso 11 giugno.

I dati aggiornati a oggi - Dal 25 febbraio sono complessivamente 3'355 le persone risultate positive al test per il nuovo coronavirus nel nostro cantone. Le vittime restano 350. In totale i dimessi dagli ospedali dall'inizio dell'epidemia sono stati 915 (nessuno in più da ieri).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FAIDO
4 ore
«Tanta rabbia, da sola non ce l'avrei fatta»
Morena Pedruzzi racconta la lunga strada per uscire dall'incubo dell'attentato di Marrakesh
FAIDO
10 ore
Marrakesh, il racconto dieci anni dopo
Morena Pedruzzi è l'unica sopravvissuta ticinese all'attentato terroristico del 2011. Si racconta in un libro
CANTONE
12 ore
L'Udc non parla con la Rsi
«Troppo parziale». I democentristi domani non commenteranno le votazioni ai microfoni di Comano
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
18 ore
Fiamme dalla canna fumaria, intervengono i pompieri
L'incendio, divampato questa mattina a Cugnasco, si è propagato anche al tetto.
RIVA SAN VITALE
18 ore
A processo per tentato omicidio
Rinviata a giudizio la 43enne che sei mesi fa accoltellò al collo il compagno.
BOSCO GURIN
1 gior
«Rabbia per l'ingiustizia subita...» da Frapolli
Fumata nera dopo gli incontri: niente sconti a maestri e bambini da parte del gestore degli impianti
CANTONE
1 gior
«Aumento delle indennità al Gran Consiglio? No, grazie»
Presentata un'iniziativa parlamentare che chiede lo stralcio dell'automatismo degli aumenti
CANTONE
1 gior
Radar, ecco dove
Come ogni venerdì la Polizia comunica le località in cui potrebbero esserci controlli della velocità.
CANTONE
1 gior
Eoc, terza dose ai dipendenti over 50
L'Ente ospedaliero apre il richiamo vaccinale per i collaboratori a contatto con i pazienti
FOTO
BIOGGIO
1 gior
Sbaglia strada per colpa del navigatore e “sprofonda” in un terreno agricolo
È un'autocisterna la protagonista dell'episodio che si è verificato negli scorsi giorni a Bioggio. Sul posto i pompieri
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile