keystone (archivio)
CONFINE
02.07.20 - 00:000

Margno, i due bambini sono stati uccisi a mani nude

L’autopsia non ha dubbi in merito al duplice omicidio: i due bambini sono stati strangolati

Proseguono le ricerche del telefonino del padre omicida/suicida

LECCO - E. e D. Sono stati strangolati. A mani nude. Il padre M.B., invece, è morto in seguito ai gravissimi traumi riportati dopo il salto suicida (sono quasi cento metri) dal ponte della Vittoria, a Cremeno. Sono questi gli ultimi aggiornamenti in merito all'omicidio/suicidio consumatosi negli scorsi giorni a Margno, nella provincia di Lecco.

Gli inquirenti - come riferiscono i portali d'oltre confine - sono ora in attesa degli esami tossicologici effettuati sui corpi dei due gemelli. Ciò che preme conoscere, sono le condizioni psico-fisiche dei due ragazzini per capire se quella notte tra venerdì e sabato, nella casa vacanze dei nonni, il padre abbia sedato, prima di ucciderli, i suoi figli.

Nel frattempo proseguono le indagini per ritrovare il telefonino dell'uomo, sul quale gli inquirenti sperano di trovare indizi utili per far luce sull'accaduto. Quel che sembra chiaro è che il gesto sia stato compiuto come atto estremo a seguito della rottura del rapporto marito/moglie.

Lunedì sono stati trovati i telefoni cellulari dei due bambini, gettati in una campana del vetro, a due passi dal luogo del delitto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
25 min
«Sì al Polo Sportivo, ma a sette condizioni»
La sezione del Partito socialista di Lugano pretende alcune modifiche per dare il proprio assenso al progetto.
CANTONE
57 min
In Ticino altre 22 persone positive al coronavirus
Nelle ultime ventiquattro ore non è stato registrato nessun decesso
FOTO
LUGANO
15 ore
Fuga di gas a Breganzona, bloccate le 5 vie
Grande dispiegamento di mezzi dei pompieri e della polizia e diversi disagi al traffico
CANTONE
1 gior
In Ticino altri 63 casi e un decesso
Nelle strutture ospedaliere ci sono 69 pazienti col Covid, di cui 10 in terapia intensiva
CONFINE
1 gior
A Viggiù parte la vaccinazione di massa
Dallo scorso 16 febbraio il comune al confine col Ticino si trova in zona rossa per la presenza di varianti
BELLINZONA
1 gior
Sulla mobilità lenta le polemiche corrono veloci
I Verdi attaccano il Municipale Simone Gianini per un presunto conflitto d'interesse fra due cariche «non compatibili».
CANTONE
1 gior
I radar risparmiano solo la Leventina
Ecco le località che saranno oggetto di controlli della velocità mobili e semi-stazionari.
FOTO
CASTEL SAN PIETRO
1 gior
Schiacciata da un furgone, grave una 49enne
L'incidente è avvenuto in via Alle Zocche a Castel San Pietro.
CANTONE
1 gior
Torna il sereno nelle case anziani: visite in camera e uscite consentite
Dal 1. marzo adeguate le direttive per le strutture della terza età e per le cliniche psichiatriche
FOTO E VIDEO
AIROLO
1 gior
Guasto alla seggiovia di Varozzei, nove persone evacuate in elicottero
Operazione di salvataggio, questa mattina, nel comprensorio sciistico di Airolo-Pesciüm.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile