keystone
CONFINE
27.06.20 - 18:020

Uccide i due figli e si toglie la vita

Dramma nella provincia di Lecco. La tragedia si è consumata in un appartamento

La famiglia sarebbe del Milanese. All'origne del gesto la crisi di una coppia

LECCO - Una tragedia ha sconvolto la popolazione di Margno, un paese della provincia di Lecco. Questa mattina un uomo ha ucciso i suoi due figli, prima di togliersi la vita.

I corpi del maschio e della femmina, gemelli di 12 anni, sono stati scoperti attorno alle 7. I tre - riferiscono diversi portali locali - sarebbero originari del Milanese ed erano nel Lecchese da pochi giorni.

Dalle prime speculazioni il movente è nella separazione in corso tra il padre e la madre delle due vittime.

Il terribile gesto è stato consumato in un appartamentino che guarda al piazzale della funivia del paese. L'uomo avrebbe prima sedato i bambini, per poi togliere loro la vita tramite asfissia. Prima di suicidarsi l'uomo avrebbe anche inviato alla moglie un messaggio per comunicarle quanto appena fatto. Solo dopo, ha raggiunto il ponte della Vittoria, a Cremeno, da dove si è gettato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Qualche fiocco di neve in arrivo in serata?
Sarà in ogni caso una breve parentesi. Ma la neve, fino a basse quote, potrebbe tornare durante la settimana
Lugano
13 ore
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
15 ore
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
16 ore
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
18 ore
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Ticino
18 ore
Ecco dove verranno posizionati i radar la prossima settimana
La polizia ricorda che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause d'incidenti»
CANTONE
19 ore
La cucciolata che non intenerisce gli allevatori
Il nascita di tre lupacchiotti è «una cattiva notizia» commenta l'associazione per la protezione dai predatori
LUGANO
20 ore
Obbligo di mascherina in centro a Lugano
La misura scatta domani, sabato 4 dicembre, nella zona pedonale della città
SVIZZERA
21 ore
Niente test a scuola, il sindacato protesta
Il Vpod/Ssp invoca una maggiore protezione dell'insegnamento in presenza
CANTONE
1 gior
Gli anni ticinesi di Highsmith in un documentario
Le riprese del film sono di recente iniziate sul Lago Maggiore e in Valle Maggia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile