tipress
CANTONE
19.06.20 - 16:260
Aggiornamento : 20.06.20 - 08:34

Pirata intercettato dopo la fuga

Un 38enne residente in Germania è stato arrestato

L'uomo si era dato alla fuga nonostante i ripetuti inviti a interrompere la propria corsa e a fermarsi per le necessarie verifiche

LUGANO - Un 38enne cittadino serbo, residente in Germania è finito in manette. Il fermo - riferisce oggi la Polizia cantonale - è avvenuto poco dopo le 5.30 di questa mattina ed è nato da una segnalazione per guida scorretta sull'autostrada A2 (direzione nord), in territorio di Monteceneri.

Nell'ambito del successivo dispositivo di polizia, all'altezza dell'area di sosta di Moleno, l'uomo si è dato alla fuga nonostante i ripetuti inviti a interrompere la propria corsa e a fermarsi per le necessarie verifiche.

Nel far questo, in base ai primi accertamenti, il 38enne ha quindi infranto più volte le norme della circolazione, viaggiando a una velocità ben al di sopra dei limiti imposti e percorrendo anche tratti di autostrada interessati da cantieri.

Le ricerche dell'auto sono quindi proseguite dapprima in territorio di Faido, nei pressi dell'uscita autostradale, e quindi sulla strada cantonale, questa volta in direzione sud. Il veicolo - poi sequestrato - è stato infine intercettato a Lavorgo.

Le principali ipotesi di reato a carico del 38enne sono quelle di esposizione a pericolo della vita altrui, impedimento di atti dell'autorità, grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale, guida in stato di inattitudine.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
7 ore
«Ambasciatrice del Ticino? Un sogno che si avvera»
Michelle Hunziker ha visitato Bellinzona, Lugano, Ascona e il Mendrisiotto
CANTONE
12 ore
«Che emozione girare per le strade di Lugano»
Ultima tappa del tour svizzero della testimonial dell'ente turistico nazionale
CANTONE
14 ore
Dal Covid-19 alla parità di genere: le sfide del cinema svizzero
L'intervento del ministro della cultura Alain Berset nell'ambito del Locarno Film Festival
CANTONE
15 ore
Altri 31 contagi e un ricoverato in più
Le strutture sanitarie cantonali accolgono undici pazienti.
CANTONE / SVIZZERA
16 ore
Aumentano ancora i frontalieri
A fine giugno, in Ticino i lavoratori provenienti dall'Italia erano 71'586.
LUGANO
18 ore
Pericolo di piena per il Ceresio
L'allerta di livello 3 (pericolo marcato) resterà in vigore fino alle 12 di domani
CANTONE
18 ore
«Il settore turistico deve osare di più»
Anche quest'anno gli alberghi ticinesi stanno facendo il pieno di ospiti, registrando un +27,4% rispetto al 2019
LOCARNO
1 gior
Excellence Award a Laetitia Casta: «Se un film lo scegli con il cuore, non puoi sbagliare»
L'attrice è stata premiata nel corso della serata di apertura della 74a edizione del Locarno Film Festival.
LOCARNO
1 gior
Berset apre il Locarno Film Festival
«Questa estate il cinema contribuirà a eliminare la pandemia dalla superficie dei nostri pensieri».
CANTONE
1 gior
«È diventata la pandemia dei non vaccinati»
I primi dodicenni sono stati vaccinati anche in Ticino. Ma serve farlo? Lo abbiamo chiesto all’esperto Alessandro Diana.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile