Ti Press (archivio)
MENDRISIO
19.06.20 - 12:550

Abusi su bariste in prova, 35enne condannato al carcere

L'uomo ha ricevuto una pena di quattro anni e nove mesi per tentata e consumata coazione sessuale.

MENDRISIO - È stato condannato a quattro anni e nove mesi di carcere (più 10 anni di espulsione dalla Svizzera) il 35enne italiano che nel maggio dello scorso anno aveva abusato di due minorenni (16 e 17 anni), assunte come stagiste nel suo bar di Mendrisio. La sentenza, anticipata dalla Rsi, è stata pronunciata questa mattina dal giudice Marco Villa.

È proprio nell'esercizio pubblico del Magnifico Borgo che sono avvenuti gli abusi. In un caso si è trattato di toccamenti e di tentativi di avere un rapporto sessuale, nell'altro di un rapporto sessuale consumato.

L'accusa - ricordiamo - chiedeva una pena di sei anni e tre mesi. La difesa, che non ha comunque mai negato i fatti, si era battuta per una condanna massima di tre anni (la metà da scontare in carcere).

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
LIVE
Test di massa al via anche in Ticino
Il direttore della Divisione della salute pubblica presenta il concetto operativo del piano cantonale. Segui il live!
CANTONE
1 ora
La ristorazione torna a chiedere più indennizzi
«Non sono più sufficienti per salvare imprenditori, aziende, posti di lavoro e il futuro di centinaia di famiglie»
CANTONE
1 ora
Un altro decesso, i casi sono 62
Nelle ultime 24 ore dieci persone sono state ricoverate in ospedale, mentre otto lo hanno abbandonato.
CANTONE
1 ora
Un weekend sopra i 20 gradi (prima della pioggia)
Il primo fine settimana con le terrazze aperte sarà caldo e soleggiato
CANTONE / CONFINE
4 ore
In dogana: «Ho 40'000 euro». Ma ne aveva il doppio
L'imprenditore svizzero è stato fermato al valico di Chiasso-Brogeda nelle scorse ore
CANTONE
5 ore
La selvaggina azzannata dai cani
È successo pochi giorni fa nel Sopraceneri. Ma accade «ancora troppo spesso»
AGNO
5 ore
«Ho scoperto la bellezza della vita dietro a un grande dolore»
Una donna che perde il padre di 57 anni, nonno del suo unico figlio.
CANTONE
5 ore
«Ho due avversari: malattia rara e cassa malati»
Il caso di Alessandra scoperchia il problema delle terapie che possono dare un sollievo, ma non sono rimborsate
LUGANO
16 ore
A "villa Lombardi" c'era un po' di gente
Più di 15 invitati alla festa per l'elezione del neo-municipale PPD a Lugano. È stato un assembramento?
LUGANO
17 ore
Un insediamento diverso per il Municipio
I sette municipali di Lugano hanno giurato fedeltà alla Costituzione e alle Leggi in diretta streaming.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile