Inseguimento da coronavirus
Guardia di Finanza
CONFINE
21.04.20 - 07:570
Aggiornamento : 11:23

Inseguimento da coronavirus

Due giovani evitano un blocco e investono due finanzieri

LURATE CACCIVIO - Avrebbe dovuto fermarsi a un posto di blocco della Guardia di Finanza, ma aveva paura di essere sanzionato per violazione delle norme anti Covid-19. Si è dunque trasformato in un inseguimento con tanto di investimento quello che, la scorsa domenica, avrebbe dovuto essere un semplice controllo in territorio di Lurate Caccivio, nel Comasco.

A una vettura con a bordo due giovani italiani era stato intimato l'alt da una pattuglia della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco. Ma il conducente del veicolo ha accelerato per far perdere le proprie tracce. Un breve inseguimento si è concluso quando i militari hanno superato il veicolo per bloccarlo. Una mossa che non è però bastata: vedendo i finanzieri scendere dal veicolo, il conducente in fuga ha dapprima speronato l'autovettura e in seguito ingranato la retromarcia trascinando i militari sull'asfalto per alcuni metri.

Entrambi i giovani sono poi stati individuati e condotti in caserma. Il conducente è stato sanzionato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, omissione di soccorso, lesioni personali e danneggiamento in attesa del giudizio per direttissima, che ha avuto luogo ieri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
16 min
Oltre 7'200 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione...
LUGANO
3 ore
Arresto "da film" sul lungolago: erano due truffatori
Le due persone fermate giovedì scorso sono sospettate di aver tentato una truffa di tipo "rip-deal".
CANTONE
5 ore
Un weekend con 38 contagi
Le strutture sanitarie accolgono 18 pazienti con sintomi gravi della malattia. Sei si trovano in cure intense.
CANTONE
6 ore
Smaltire i rifiuti costerà meno
Dal primo gennaio 2022 il Cantone ha previsto una riduzione di dieci franchi per ogni tonnellata smaltita dai Comuni.
LUGANO
9 ore
Sempre più studenti ammassati sui bus
Grossi problemi su alcune linee. In particolare al mattino tra le 7.30 e le 8.15. La TPL cerca di correre ai ripari.
FOTO
CANTONE
9 ore
Fare del tempo libero un lavoro: alla Supsi si può
Il Bachelor in Leisure Management è un unicum in Svizzera. Ne abbiamo parlato con il responsabile Alessandro Siviero.
AUSTRIA
18 ore
Il vetraio Luca si porta a casa il bronzo
Una competizione memorabile per la Nazionale Svizzera delle professioni, che ha ottenuto 14 medaglie
CANTONE
19 ore
«C'è chi ha chiesto di entrare senza certificato, né mascherina»
Alle lamentele di alcuni familiari, che segnalano incongruenze nelle nuove normative, risponde il direttore di LIS.
CANTONE
22 ore
Guasto sulla linea e i treni vanno in tilt
Disagi importanti per chi oggi pomeriggio viaggia su rotaia con ritardi che continuano a protrarsi
CANTONE
23 ore
Matrimonio per tutti: «Ha vinto l'amore»
I Verdi applaudono quella che definiscono una «vittoria storica».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile