Inseguimento da coronavirus
Guardia di Finanza
CONFINE
21.04.20 - 07:570
Aggiornamento : 11:23

Inseguimento da coronavirus

Due giovani evitano un blocco e investono due finanzieri

LURATE CACCIVIO - Avrebbe dovuto fermarsi a un posto di blocco della Guardia di Finanza, ma aveva paura di essere sanzionato per violazione delle norme anti Covid-19. Si è dunque trasformato in un inseguimento con tanto di investimento quello che, la scorsa domenica, avrebbe dovuto essere un semplice controllo in territorio di Lurate Caccivio, nel Comasco.

A una vettura con a bordo due giovani italiani era stato intimato l'alt da una pattuglia della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco. Ma il conducente del veicolo ha accelerato per far perdere le proprie tracce. Un breve inseguimento si è concluso quando i militari hanno superato il veicolo per bloccarlo. Una mossa che non è però bastata: vedendo i finanzieri scendere dal veicolo, il conducente in fuga ha dapprima speronato l'autovettura e in seguito ingranato la retromarcia trascinando i militari sull'asfalto per alcuni metri.

Entrambi i giovani sono poi stati individuati e condotti in caserma. Il conducente è stato sanzionato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, omissione di soccorso, lesioni personali e danneggiamento in attesa del giudizio per direttissima, che ha avuto luogo ieri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 min
I ticinesi pagheranno più cari i regali?
La crisi delle materie prime tocca anche i negozianti. Federcommercio: «Situazione da non sottovalutare»
CANTONE
2 ore
Caro "cannone", a che prezzo sarai legale?
Settimana scorsa un nuovo sprint in avanti del Parlamento sulla via per la depenalizzazione della canapa.
CANTONE
2 ore
«Abbiamo dovuto nutrire le api o sarebbero morte»
Il presidente della Società Ticinese Apicoltori: «Possibile un aumento dei costi».
CANTONE
13 ore
«Mi sono aggrappata alla vita»
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
CANTONE
15 ore
«A rischio l'esistenza di molte aziende, mancano materie prime»
Le previsioni del direttore della Camera di commercio: «Speriamo che per l'estate prossima tutto si normalizzi, ma...»
PARADISO
16 ore
Gli operai del Comune protestano
A Paradiso questa mattina una ventina di dipendenti comunali ha incrociato le braccia
FOTO
CANTONE
17 ore
Il miglior tiramisù del mondo è a Massagno
Un 35enne di Lugano si è portato a casa ben due medaglie dal "Campionato del mondo di Tiramisù".
CANTONE
19 ore
Gli alpeggi scivolano (ancora) sul burro
Il Laboratorio cantonale definisce «globalmente buona» la produzione casearia ticinese, ma...
CANTONE
21 ore
Nel weekend 54 contagi in Ticino
Nessuna nuova classe in quarantena. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
22 ore
Abbattuti oltre 1'600 cervi, ma non è sufficiente
Il bilancio della caccia alta 2021 che ha avuto luogo lo scorso mese di settembre
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile