Reto Malandrini
BELLINZONA
06.04.20 - 14:520

Forzata la porta della Capanna Mognone, parte la denuncia

Si presume che gli autori siano escursionisti che, trovato chiuso causa Covid-19, hanno deciso di entrare con la forza

BELLINZONA - Con la porta forzata. Così è stata trovata, durante questo fine settimana, la porta della capanna principale all’Alpe Mognone. A segnalarlo è il vicepresidente del Patriziato di Sementina, Reto Malandrini.

Non essendo stati procurati altri danni si ritiene che, trovando la struttura chiusa (come imposto dai relativi decreti cantonali in relazione alla pandemia da Covid-19), qualche improvvisato escursionista abbia deciso di entrare con la forza.

Il Patriziato, che ha sporto denuncia e che nei prossimi giorni provvederà a valutare l'ammontare dei danni, tiene a comunicare che le capanne erano e rimangono chiuse. All’esterno, inoltre, sono stati rimossi gli arredi mobili che potrebbero in qualche modo indurre le persone a fermarsi anche solo per un picnic, in particolare griglia e cestini.

L’auspicio è ovviamente che si possa tornare a vivere anche la montagna, ma per il momento è doveroso per tutti seguire rigorosamente le disposizioni delle autorità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
6 ore
Con il martello dentro al Selecta
Qualcuno ha distrutto il vetro del distributore automatico, rubando parte del contenuto.
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
8 ore
Centauro ferito in via Lugano
La moto si è scontrata con un'auto, per poi finire contro un altro veicolo che circolava in senso opposto
FOTO E VIDEO
CALANCA (GR)
9 ore
Parco Val Calanca a gonfie vele: «Natura selvaggia e incontaminata»
Il progetto sta vivendo un'ottima (prima) stagione estiva e si candida come Parco naturale regionale.
CANTONE
11 ore
Affitti in calo, grazie al Covid
In Ticino e in particolare a Lugano le pigioni stanno calando
CANTONE
12 ore
Covid-19: tre nuovi casi in Ticino
Salgono a 3'445 i contagi registrati nel nostro cantone da inizio pandemia. Le vittime sono 350.
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Oltre 570 auto truccate intercettate dalla polizia
Nel post-lockdown in tutta la Svizzera sono stati intensificati i controlli. In Ticino il fenomeno è stabile
LOCARNO
16 ore
Parte il Pardo, ma la città se n'è (un po') dimenticata
Vetrine spoglie e strade "nude" per un'edizione speciale che è luogo d'incontro online, ma non trascura le sale.
CANTONE
1 gior
«Albergatori ticinesi coscienziosi»
Per Trotta è importante fidelizzare la clientela. Un aumento ulteriore dei prezzi sarebbe stato controproducente
CANTONE
1 gior
Affari d'oro grazie a turismo interno e telelavoro
Non è solo la parziale chiusura delle frontiere ad aver fatto aumentare la cifra d'affari dei negozi alimentari.
VIDEO
LUGANO
1 gior
Lugano è un campo da golf?
Buche, rattoppi, milioni di spesa pubblica. E i cittadini si lamentano
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile