TiPress
CANTONE
29.03.20 - 10:400
Aggiornamento : 14:40

In Ticino altri 110 casi e 6 decessi

Alle 8 di questa mattina i contagiati hanno raggiunto quota 1'837. Le vittime sono 93.

Sono 402 le persone ricoverate: 333 in reparto e 69 in terapia intensiva, di cui 59 intubate.

BELLINZONA - In Ticino le persone positive al nuovo coronavirus (a partire dal 25 febbraio 2020) sono 1'837, come si evince dagli odierni dati forniti dalle autorità cantonali (aggiornati alle 8). Ieri erano 1'727: l'aumento è di 110 casi. E continua purtroppo a crescere il numero dei morti, che oggi arriva a quota 93. Si tratta di altri 6 decessi registrati nelle ultime ventiquattro ore (ieri erano 87).

Nelle strutture ospedaliere dedicate alla cura dei pazienti affetti dal virus - fa sapere lo Stato maggiore cantonale di condotta (SMCC) sono attualmente ricoverate 402 persone: 333 in reparto e 69 in terapia intensiva, di cui 59 intubate.    

Toccato il tetto dei 14'000 contagi - Nel frattempo in Svizzera (i dati dell'Ufficio federale della sanità pubblica sono aggiornati al 29 marzo, alle 8) oggi sono stati registrati 14'336 casi, con 257 morti. Le cifre si basano sulle dichiarazioni che l'UFSP ha ricevuto e inserito fino a questa mattina, che possono divergere dai dati comunicati dai cantoni. La mappa realizzata da Daniel Probst, dottorando dell'Università di Berna, riferisce (i dati aggiornati odierni di soli 8 cantoni) di 14'267 casi di coronavirus in Svizzera e 277 decessi.

Oltre 30'000 morti nel mondo - Nel mondo le persone ufficialmente decedute a causa del coronavirus hanno oltrepassato le 30'000, un terzo delle quali nella sola Italia. Il conteggio aggiornato della Johns Hopkins University di Baltimora piazza la cifra globale dei contagi accertati a quasi 665'000, con in testa gli Stati Uniti (124'665). Il contatore dell'università americana dà il numero globale di guariti a oltre 140'200, 12'384 dei quali in Italia, seconda in questa classifica dopo la Cina (oltre 75'500 guariti).

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Ticino e in Svizzera sono disponibili su www.bag.admin.ch/nuovo-coronavirus e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline gratuita: 0800 144 144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22). È disponibile anche la Hotline Coronavirus a livello federale allo 058 463 00 00.   

Si ricorda che il Coronavirus può colpire anche le fasce adulte e più giovani della popolazione. Pertanto è fondamentale che tutti si attengano rigorosamente alle regole d’igiene e alla distanza sociale, misure emanate dalle autorità cantonali e federali.

La mappa dei contagi nel mondo

La mappa dei contagi in Svizzera

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
5 ore
Con il martello dentro al Selecta
Qualcuno ha distrutto il vetro del distributore automatico, rubando parte del contenuto.
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
7 ore
Centauro ferito in via Lugano
La moto si è scontrata con un'auto, per poi finire contro un altro veicolo che circolava in senso opposto
FOTO E VIDEO
CALANCA (GR)
9 ore
Parco Val Calanca a gonfie vele: «Natura selvaggia e incontaminata»
Il progetto sta vivendo un'ottima (prima) stagione estiva e si candida come Parco naturale regionale.
CANTONE
11 ore
Affitti in calo, grazie al Covid
In Ticino e in particolare a Lugano le pigioni stanno calando
CANTONE
12 ore
Covid-19: tre nuovi casi in Ticino
Salgono a 3'445 i contagi registrati nel nostro cantone da inizio pandemia. Le vittime sono 350.
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Oltre 570 auto truccate intercettate dalla polizia
Nel post-lockdown in tutta la Svizzera sono stati intensificati i controlli. In Ticino il fenomeno è stabile
LOCARNO
15 ore
Parte il Pardo, ma la città se n'è (un po') dimenticata
Vetrine spoglie e strade "nude" per un'edizione speciale che è luogo d'incontro online, ma non trascura le sale.
CANTONE
23 ore
«Albergatori ticinesi coscienziosi»
Per Trotta è importante fidelizzare la clientela. Un aumento ulteriore dei prezzi sarebbe stato controproducente
CANTONE
1 gior
Affari d'oro grazie a turismo interno e telelavoro
Non è solo la parziale chiusura delle frontiere ad aver fatto aumentare la cifra d'affari dei negozi alimentari.
VIDEO
LUGANO
1 gior
Lugano è un campo da golf?
Buche, rattoppi, milioni di spesa pubblica. E i cittadini si lamentano
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile