tipress
LUGANO
28.02.20 - 13:130
Aggiornamento : 29.02.20 - 08:15

Il ricovero alla Clinica Moncucco si è risolto «nel migliore dei modi»

La decisione è stata presa secondo disposizione del Medico cantonale

Il Pronto soccorso, i reparti di cura e gli ambulatori della Clinica sono normalmente operativi

LUGANO - Il paziente affetto da coronavirus, ricoverato alla clinica Moncucco, è stato dimesso. A comunicarlo è la stessa struttura ospedaliera che segnala come la decisione odierna abbia fatto seguito alle disposizioni del Medico cantonale. L'uomo, un 70enne, avrebbe contratto l'infezione vicino a Milano lo scorso 15 febbraio. Era ricoverato da lunedì.

La Clinica si dice «sollevata nel costatare che il ricovero si sia risolto nel migliore dei modi e senza esporre ad alcun pericolo di contagio gli altri pazienti presenti nella struttura e il personale che ha prestato le occorrenti cure».

«Prendersi cura degli ammalati che si trovano in uno stato di necessità - prosegue l'ospedale - è la missione principale della Clinica ed è quindi con soddisfazione che tutti i collaboratori e le collaboratrici coinvolti nella gestione del primo caso concludono questa esperienza».

Il Pronto soccorso, i reparti di cura e gli ambulatori della Clinica sono normalmente operativi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
12 min
Altri 188 casi e nove quarantene di classe
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 83. Un nuovo positivo nelle case anziani.
CANTONE
13 min
Ecco come studiare
Sono aperte le iscrizioni per i corsi indirizzati ai ragazzi della Scuola media
CANTONE
2 ore
Parla chi non ha voluto fare il vaccino
Salgono i contagi. Si teme il ritorno del lockdown. Cinque donne over 60 raccontano il loro disagio.
LOCARNO
11 ore
Ragazzo preso a calci, l'appello della madre
L'episodio risale alla serata di sabato. Il branco che lo ha aggredito sarebbe recidivo.
ZURIGO
12 ore
«Sono giovane e sano, non ho paura». Ecco perché è un errore pensarlo
Si ha sì un minor rischio di morire, ma sono molti i fattori da valutare.
Vacallo
12 ore
Da otto anni, Edo Pellegrini chiede spiegazioni al Municipio sul fondo 451
Ci sono un sentiero impraticabile, una costruzione di utilità non specificata e delle domande rimaste senza risposta
STABIO
16 ore
Non accetta il salario fuorilegge: licenziata
Alle dipendenze della sua azienda da cinque anni, la donna è stata messa alla porta.
CANTONE / SVIZZERA
16 ore
«Spostarli nel Luganese non è una soluzione»
Simonetta Sommaruga ha risposto a Marco Romano, che si è fatto portavoce delle preoccupazioni dei comuni momò.
FAIDO
22 ore
Alcuni bimbi in sciopero: niente scuola
Genitori in protesta. Manifestazione pacifica contro l'obbligo della mascherina durante le lezioni.
CANTONE
22 ore
Otto arresti per droga
I soggetti finiti in manette sono sospettati di aver preso parte allo smercio tra Albania, Italia e Ticino.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile