TiPress
CANTONE
28.02.20 - 12:140
Aggiornamento : 15:23

Koch dice «due casi in Ticino», ma è ancora solo uno

Errore in conferenza stampa a Berna da parte del capo della Divisione malattie trasmissibili.

La polizia cantonale smentisce, c'è solo un paziente confermato.

BELLINZONA - C'è un solo caso confermato di coronavirus in Ticino. La polizia cantonale smentisce quanto comunicato questa mattina in conferenza stampa da Daniel Koch, capo della Divisione malattie trasmissibili.

«Si sono sbagliati, in Ticino il secondo caso ancora non c'è». Se ne saprà di più nell'odierno aggiornamento delle autorità cantonali.

I casi accertati in Svizzera sono 15 è stato detto in conferenza stampa. Allo stato attuale in Ticino è solo uno il paziente risultato positivo ai test, un 70enne. Per il resto della Svizzera, si contano un caso in Argovia, tre a Ginevra, due nei Grigioni, uno nel Canton Obvaldo, due a Basilea Città, uno a Basilea Campagna, due a Zurigo e uno nel Canton Vaud. Non è noto (a questo punto) dove sia il quindicesimo.

Alain Berset ha sottolineato che sul fronte dei contagi, allo stato attuale le autorità sanitarie elvetiche hanno la situazione sotto controllo. E soprattutto, per ora non si contano casi in cui non è nota la filiera del contagio. «Le persone che si sono ammalate durante la quarantena, erano state in contatto con un paziente noto». La situazione, tuttavia, «si evolve rapidamente» ha ricordato il ministro, ribadendo che nel resto del mondo e anche nei paesi confinanti il virus si sta diffondendo molto velocemente. In particolare in Italia e in Germania.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
L'imposta... te la raccomando
Una lettrice critica modi e tempo dell'invio dell'imposta di culto per raccomandata: «Trovo sia da irresponsabili»
CANTONE
2 ore
Pronto soccorso quasi deserto a causa del coronavirus
L'appello lanciato oltre San Gottardo. Ma anche in Ticino l'affluenza è bassa: c'è chi arriva appena in condizioni serie
CANTONE
10 ore
«Così il Covid-19 farà rinascere il turismo»
L'iniziativa di Elia Frapolli, ex direttore di Ticino Turismo: «Quello che sta accadendo può essere un'opportunità»
CANTONE / URI
12 ore
«Gli over 65 superano il Gottardo e fanno spese da noi»
Pur di aggirare il divieto alcuni sarebbero disposti a mettersi in macchina e percorrere molti chilometri
CANTONE
13 ore
«Puntiamo a riaprire i cantieri il 20 aprile»
Il direttore della SSIC: «Non sarà la normalità di prima, bisognerà cambiare modo di lavorare»
FOTO
LOSONE
13 ore
Anziano cade e si ferisce, interviene la Rega
L'uomo sarebbe scivolato e avrebbe preso un colpa alla testa
CANTONE
15 ore
Covid-19: io sto a casa, ma gli altri?
Alla vigilia di un weekend pasquale soleggiato non sarebbe stato il caso di insistere, inasprendo divieti e sanzioni?
URI / CANTONE
16 ore
Posto di blocco a Göschenen per Pasqua
Le polizie di Ticino e Uri uniscono le forze per impedire l'esodo verso il Sud delle Alpi.
CANTONE
17 ore
Le banche hanno aperto i rubinetti
Erogati crediti per 774 milioni solo in Ticino. L'Abt: «Misure importanti»
CANTONE / ZURIGO
20 ore
«Solo un divieto fermerà l'esodo pasquale verso il Ticino»
Per l'esperto tuttavia il proibizionismo può avere ripercussioni psicologiche: «Meglio una corretta informazione»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile