Tio/20minuti
A Milano esistono dei ladri di volante e prendono di mira auto di lusso
+4
CANTONE / ITALIA
18.02.20 - 11:010
Aggiornamento : 15:07

Occhio al volante! A Milano vanno a ruba quelli svizzeri

Brutta disavventura per un ticinese in trasferta. Ad agire, pare, una banda esperta in grado di smontare un cruscotto intero in 15/20 secondi

MILANO - Brutta esperienza, quella vissuta da un nostro lettore che lunedì mattina, dopo aver dormito da amici in una zona residenziale “della Milano bene”, si è recato a recuperare la sua BMW parcheggiata davanti all'abitazione. Arrivato davanti all'auto, l'ha trovata infatti con i vetri in frantumi.

Non capendo subito cosa avessero rubato, visto che nel veicolo non c'era nulla di valore, si è seduto al posto di guida per cercare un'officina. E lì ha compreso che l'oggetto del desiderio dei malfattori non era null'altro che il volante del proprio mezzo.

Recatosi al più vicino comando di Polizia per la denuncia, si è quindi reso conto che i “ladri di volante” non avevano colpito solo la sua BMW. Altre auto di lusso ticinesi e grigionesi, oltre ad alcune con targhe italiane, erano lì, in bella mostra, senza cruscotti, sistemi di navigazione e, naturalmente, senza volante.

A quanto sembra, il “full optional svizzero” piace molto alle bande della notte milanese che, secondo la Polizia italiana, sarebbero veri “artisti dello smontaggio”. Stando ai poliziotti, uno sterzo di un SUV può essere smontato in 8/10 secondi. Richiede un pizzico di fatica in più, invece, portare via una plancia intera: tra i 15 e i 20 secondi. Insomma, il tempo di voltarsi, chiedere un'indicazione a un passante e… ti sparisce il volante. 

Tio/20minuti
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
L'imposta... te la raccomando
Una lettrice critica modi e tempo dell'invio dell'imposta di culto per raccomandata: «Trovo sia da irresponsabili»
CANTONE
2 ore
Pronto soccorso quasi deserto a causa del coronavirus
L'appello lanciato oltre San Gottardo. Ma anche in Ticino l'affluenza è bassa: c'è chi arriva appena in condizioni serie
CANTONE
10 ore
«Così il Covid-19 farà rinascere il turismo»
L'iniziativa di Elia Frapolli, ex direttore di Ticino Turismo: «Quello che sta accadendo può essere un'opportunità»
CANTONE / URI
12 ore
«Gli over 65 superano il Gottardo e fanno spese da noi»
Pur di aggirare il divieto alcuni sarebbero disposti a mettersi in macchina e percorrere molti chilometri
CANTONE
13 ore
«Puntiamo a riaprire i cantieri il 20 aprile»
Il direttore della SSIC: «Non sarà la normalità di prima, bisognerà cambiare modo di lavorare»
FOTO
LOSONE
14 ore
Anziano cade e si ferisce, interviene la Rega
L'uomo sarebbe scivolato e avrebbe preso un colpa alla testa
CANTONE
15 ore
Covid-19: io sto a casa, ma gli altri?
Alla vigilia di un weekend pasquale soleggiato non sarebbe stato il caso di insistere, inasprendo divieti e sanzioni?
URI / CANTONE
17 ore
Posto di blocco a Göschenen per Pasqua
Le polizie di Ticino e Uri uniscono le forze per impedire l'esodo verso il Sud delle Alpi.
CANTONE
17 ore
Le banche hanno aperto i rubinetti
Erogati crediti per 774 milioni solo in Ticino. L'Abt: «Misure importanti»
CANTONE / ZURIGO
20 ore
«Solo un divieto fermerà l'esodo pasquale verso il Ticino»
Per l'esperto tuttavia il proibizionismo può avere ripercussioni psicologiche: «Meglio una corretta informazione»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile