Tio.ch/20minuti
CUGNASCO-GERRA
15.11.19 - 19:510

In questi wc c'erano strani traffici: fermato un giovane

La polizia è intervenuta nella serata di martedì. Il ragazzo sarebbe stato trovato in possesso di stupefacenti. Coinvolti anche minorenni?

di Redazione

CUGNASCO-GERRA – Un gabinetto pubblico, strani traffici che, stando a diverse persone, andavano avanti da mesi. Finché la polizia non ha colto, più o meno con le mani nel sacco, uno dei presunti responsabili del "giro". Martedì sera, nella piazza di Gerra Piano (Cugnasco-Gerra) gli agenti sono intervenuti e hanno fermato un giovane. La conferma arriva dall'ufficio stampa della Cantonale. «In via Al Parco a Gerra Piano, da parte di agenti della polizia comunale di Locarno, è stata controllata una persona passibile di contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, in particolare per consumo di cannabis». 

I punti interrogativi – L'intervento si è verificato attorno alle 23. E pensare che di notte quei gabinetti pubblici dovrebbero essere chiusi all'utenza. Eppure, qualcuno avrebbe trovato il modo di tenerli aperti. Ancora molti i lati oscuri della vicenda. Quello che si sa è che vari residenti avrebbero notato recentemente un curioso viavai di giovani, alcuni dei quali minorenni. Anche se quest'ultimo aspetto è ancora da appurare. 

Giovane interrogato e rilasciato – La questione è stata dapprima segnalata al sindaco di Cugnasco-Gerra, che ha prontamente preso contatto con le autorità di polizia. Il giovane fermato martedì sera è stato in seguito rilasciato. Al momento la polizia non rilascia ulteriori informazioni sul caso. Anche perché, verosimilmente, al momento dell'intervento non c'erano molte altre persone sul posto.  

"Community Policing"– Il comandante della polizia comunale di Locarno, Dimitri Bossalini, si è limitato a lodare i cittadini che hanno effettuato le segnalazioni. «Rientrano appieno nel concetto di "Community Policing" che stiamo vieppiù mettendo in atto. Concetto che di recente, a Sementina, è stato presentato ai Municipi dall'Associazione dei Comuni Ticinesi».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
TESSERETE
2 ore
Esce di casa e precipita in un burrone, ferito un anziano
L'uomo è stato recuperato dell'Unità di Intervento Tecnico dei pompieri di Lugano
LUGANO
4 ore
La galleria Lione-Torino sarà progettata a Lugano
Il Gruppo Pini si è aggiudicato l’appalto per la progettazione e direzione lavori di opere sulla linea ferroviaria per 1,5 miliardi di euro
CASTEL SAN PIETRO / ZURIGO
6 ore
Crollo in borsa per Medacta: «Ha deluso completamente»
Dopo l'avvertimento sulla crescita inferiore del previsto, il titolo sta perdendo circa il 22% del suo valore. Gli analisti deplorano la mancanza di trasparenza
CANTONE
9 ore
Meno drammi nei laghi e fiumi ticinesi
La campagna di prevenzione "Acque sicure" sembra aver dato buoni frutti: i decessi registrati quest'anno sono stati "solo" due
CANTONE
10 ore
L'improbabile corsa del fisco per tappare il buco del petroliere
Le autorità fiscali intimano al nigeriano Kola Aluko il versamento di 1,5 milioni per imposte non versate. Lo scoperto della Città è di 450mila franchi. Ma il 50enne è da tre anni uccel di bosco
FOTO
CANTONE
11 ore
Nel Verbano le isole ora sono... ticinesi
A Brissago è stato ufficialmente siglato il passaggio di proprietà dell'Isola Grande e dell'Isola Piccola al Cantone
CANTONE
12 ore
Medacta lancia un avvertimento: «Crescita 2019 inferiore al previsto»
Negli Stati Uniti e in altri mercati minori la domanda si è sorprendentemente indebolita
VIDEO
BELLINZONA
15 ore
Addio Peter Pan: il responsabile è in lacrime
Il Ticino perde un locale storico. “Serata nostalgia” con ex collaboratori e clienti. Sul palco lo Swiss Elvis. Gianni Morici: «Qui dentro ho messo l’anima. Spiace per le nuove generazioni»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile