Ti-Press
CANTONE
17.10.19 - 14:080
Aggiornamento : 16:11

Ottenevano merce con identità e documenti fittizi: truffe ancora in atto

È stata aperta un'inchiesta per una serie di truffe messe in atto da alcuni mesi in Ticino, oltre San Gottardo e all'estero

BELLINZONA - È stata avviata un’inchiesta per far luce su una serie di truffe al credito messa in atto da un sodalizio criminale attivo da alcuni mesi in Ticino, oltre San Gottardo e all'estero. 

Avvalendosi di società appositamente acquistate o usurpando i nomi e i recapiti di ditte realmente esistenti - ma risultate estranee ai fatti - gli autori avvicinavano le potenziali vittime con lo scopo di ottenere ingenti quantitativi di merce. Si tratta di prodotti alimentari, formaggi e salumi, cioccolato, vini di alta gamma, liquori, profumi pregiati, elettrodomestici, sigarette elettroniche, utensili e prodotti per il catering. 

Per riuscire nei loro intenti e dare una parvenza di verosimiglianza alla truffa, usavano spesso della documentazione falsa, come ricevute di pagamento postali con timbro di registrazione falsificato, timbri falsi delle società di cui viene utilizzata in maniera fraudolenta la ragione sociale, indirizzi e-mail modificati. 

I tentativi di truffa sono ancora in atto, l'invito alle società fornitrici è dunque quello di verificare dettagliatamente la documentazione che viene presentata prima di dare il via libera a qualunque genere di fornitura. 

Eventuali vittime sono invitate a contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55 o a scrivere all'indirizzo polizia@polca.ti.ch. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
56 min
Breve tregua, poi torna la neve
Possibile allerta di grado 3 diramato da MeteoSvizzera per domani e venerdì. Limite delle nevicate in calo fino a 500 metri
LUGANO
2 ore
Come è facile ordinare sushi "di contrabbando" dall'Italia
Boom di ticinesi nei ristoranti oltre confine. E alcuni non disdegnano le consegne di pasti a domicilio: in barba alle regole doganali. Abbiamo fatto un test
CANTONE
10 ore
Una petizione per salvare i bus per Malpensa
È stata lanciata un paio di giorni fa in vista dell'interruzione dei collegamenti su gomma prevista per la fine di quest'anno
ORSELINA
13 ore
«Con l'omeopatia seguiamo il malato di cancro»
Serata speciale domani 13 novembre alla Clinica Santa Croce. Il direttore Dario Spinedi: «Dopo 23 anni, vi raccontiamo cosa abbiamo fatto»
LUGANO
14 ore
Su terra ferma, ma si pattinerà su ghiaccio a Natale in Città
L’idea della pista sul lago è stata rinviata al 2020 per allestire la perizia idro-geologica. «Da un pool di sponsor 300mila franchi per un evento di qualità e sociale» rivela Stefano Artioli
MENDRISIO/LUGANO
15 ore
Malore sul treno: «Nessuno ha chiamato i soccorsi»
Le FFS fanno chiarezza sull'episodio di questa mattina. E assicurano: l'affollamento del TiLo era «una situazione del tutto eccezionale»
BRISSAGO
16 ore
Richiedente l'asilo ucciso da un agente, c'è il decreto d'abbandono
Il poliziotto colpì il 38enne ai fianchi con due colpi. Il cittadino srilankese però non si fermò, costringendolo a sparare un terzo colpo, questa volta diretto al torace
LUGANO
16 ore
Angelo Jelmini lascia: «Non mi ricandido»
Il municipale luganese ha dato oggi l'annuncio con un tweet
FOTO E VIDEO
CANTONE
17 ore
Due ticinesi sul podio dei formaggi migliori al mondo
Il "Carì 2019" dell'azienda agricola Piz Forca e il "Campo la Torba 2018" dell'azienda Dazio-Alpe Campo La Torba si sono aggiudicati i premi Super Gold e Gold al World Cheese Awards
CANTONE
18 ore
«160 nuovi posti per invalidi adulti entro il 2022»
Nella seduta del 6 novembre il Consiglio di Stato ha approvato la Pianificazione quadriennale delle strutture e dei servizi in questo ambito, finanziata dalla Legge sull'integrazione degli invalidi
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile