Tipress (archivio)
Il medico è stato sospeso «temporaneamente e in via precauzionale».
GRAVESANO
11.08.19 - 22:060
Aggiornamento : 12.08.19 - 08:23

Neurochirurgo sotto inchiesta, l’Ars Medica lo sospende

La misura è stata confermata in serata dal direttore della Clinica: «La sicurezza dei pazienti non è mai stata messa in pericolo»

GRAVESANO - Il neurochirurgo finito sotto inchiesta per quattro casi di operazioni “fasulle” opera all’Ars Medica di Gravesano. La Clinica privata ha comunicato in serata di aver sospeso temporaneamente e in via precauzionale le attività operatorie del medico «fino a chiarimento dei fatti e il preavviso favorevole» dell’autorità di vigilanza sanitaria.

«Pur avendo avuto le garanzie dalla magistratura che la sicurezza dei pazienti non è mai stata messa in pericolo e tenuto conto che quanto affermato dalla stampa è ancora da accertare, con i provvedimenti attuali vogliamo togliere ogni dubbio ai pazienti», si legge nella presa di posizione firmata dal direttore Fabio Rezzonico, che sottolinea che i pazienti del neurochirurgo che hanno interventi pianificati nelle prossime settimane verranno contattati personalmente.

Nelle ultime settimane, viene inoltre precisato, la Clinica ha collaborato strettamente sia con la Procura pubblica che con il Medico cantonale con l’obiettivo comune di fare chiarezza sull’operato del medico accreditato. «La direzione ha sollecitato le autorità per avere maggiori informazioni ma, trattandosi di un’inchiesta in corso, non ha ricevuto sufficienti informazioni per poter stimare la gravità delle accuse».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Ho una targa che scotta»
Un mistero irrisolto dagli anni di piombo: la pista porta... a una ditta di pulizie del Bellinzonese
FOTO E VIDEO
GAMBAROGNO
1 ora
Due feriti lievi nell'incidente sul piano di Magadino
Il conducente di una Citroën avrebbe tamponato violentemente la Toyota che lo precedeva
TORRICELLA-TAVERNE
3 ore
Strani movimenti nell'ex prigione: ecco cosa succede
Il Naravazz è ufficialmente chiuso nel 2013. Ma puntualmente la popolazione nota curiose attività.
CANTONE
10 ore
Premi 2021: «Loro con le tasche piene, noi bistrattati»
L'esperto di sanità e socialità Bruno Cereghetti: «Un aumento vergognoso che non trova giustificazione»
CANTONE
12 ore
30'000 firme contro l'eutanasia degli animali sani
Sono state consegnate oggi a Daniele Caverzasio, il comitato: «Aspettiamo con fiducia la risposta del Parlamento»
LOSONE
12 ore
Un caso di Covid-19 alle medie di Losone
La classe è stata messa eccezionalmente in quarantena, i sintomi del ragazzo si sono manifestati dopo una gita
CANTONE
14 ore
Rustico in fiamme a Novaggio
I pompieri di Novaggio sono impegnati nell'opera di spegnimento
FOTO
LUGANO
15 ore
Bus doppio prende la rotonda e... ci rimane incastrato
È successo oggi proprio davanti alla stazione di Lugano, il traffico è rimasto bloccato in entrambe le direzioni
CANTONE
16 ore
«Siamo molto delusi, è inaccettabile»
Casse malati, in Ticino è record di rincari. Il Covid non ha abbattuto i premi. La diretta con il direttore del DSS
CANTONE
16 ore
Anche Lugano corre per il WEF
Tra le opzioni al vaglio anche Montreux e il Bürgenstock.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile