Fvr/Franjo
+ 22
BELLINZONA
11.07.19 - 08:300
Aggiornamento : 11:23

Urtato da un camion si ribalta. Automobilista in ospedale

Disagi segnalati tra Bellinzona-Sud e il raccordo di Bellinzona-Nord

BELLINZONA - Traffico rallentato, questa mattina, tra Bellinzona-Sud e il raccordo di Bellinzona-Nord (in direzione nord) in seguito a un incidente verificatosi nei pressi dell'inceneritore di Giubiasco, poco dopo le 7:30.

Stando alle prime informazioni raccolte, un mezzo pesante guidato da un 30enne ucraino, durante la fase di rientro nella corsia di destra, non si è accorto della presenza dell’auto e l’ha urtata di striscio. A causa dell’impatto la macchina ha sbandato rovesciandosi e terminando la sua corsa sul tetto. 

Sul posto è intervenuta un'ambulanza che si è occupata del trasporto dell'automobilista, una 46enne italiana, in ospedale. Le sue condizioni non dovrebbero essere gravi. La Polizia ha invece gestito il traffico ed effettuato i rilievi di rito. Si è reso pure necessario l'intervento del carro attrezzi per il recupero del veicolo incidentato.

Fvr/Franjo
Guarda tutte le 23 immagini
TOP NEWS Ticino
MURALTO
13 ore

«Vorremmo tenere aperto fino a mezzanotte, ma ce lo vietano»

Il negozietto di fronte alla stazione torna a fare discutere. Il giovane responsabile: «L’estate per noi è il momento degli affari». Il sindaco: «Prolungamento degli orari inopportuno»

FOTO E VIDEO
LOCARNO
14 ore

Locarno premia la forza femminile rappresentata da Pedro Costa

È "Vitalina Varela" ad aggiudicarsi il Pardo d'oro della 72esima edizione del Locarno Film Festival. Il Pardino d'oro va a Dejan Barac per "Mama Rosa"

BELLINZONA
18 ore

Il cedro aveva 200 anni, «era sanissimo»

Tuto Rossi posta su Facebook l'immagine di un albero abbattuto. «Poi arrivano sei municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione»

AIROLO / URI
18 ore

Ancora rientri, ancora traffico

Alle 12.30 erano otto i chilometri davanti alla galleria del San Gottardo in direzione nord. Ma c'è anche chi è in partenza

LOCARNO
21 ore

Più barche di quanto permesso

Da alcuni controlli sarebbe emerso il sovraffollamento del sovrautilizzo del molo presso il cantiere nautico Di Domenico

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile