Keystone/Vigili del fuoco
Le ricerche sono in corso.
CONFINE
30.06.19 - 08:270
Aggiornamento : 10:00

Ragazza svizzera dispersa nelle acque del lago di Como: è Florijana Ismaili

Si teme che la calciatrice della nazionale svizzera sia annegata. Aveva noleggiato un'imbarcazione con un'amica nella zona di Musso

COMO - Non si hanno più notizie di una turista svizzera, dispersa da ieri nelle acque del lago di Como. Come riporta l’agenzia Ansa, si teme che la ragazza sia annegata. 

Nel pomeriggio di sabato la giovane aveva noleggiato un'imbarcazione con un'amica nella zona di Musso, nella zona dell'alto Lario. Dopo essersi tuffata, per fare un bagno, non è più riemersa.

L'amica ha dato subito l'allarme, intorno alle ore 16.30. Sono intervenute le squadra speciali dei sommozzatori dei vigili del fuoco.

Aggiornamento - Secondo quanto riporta  TGR Lombardia, la ragazza è Florijana Ismaili, 24enne calciatrice dello Young Boys e della nazionale svizzera femminile di calcio.

Come riporta la ProvinciadiComo, l'amica con cui aveva deciso di trascorrere qualche ora sul lago è una compagna di squadra. I parenti sono stati subito contattati dalle autorità.

Le ricerche sono riprese all'alba di domenica. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
BELLINZONA
1 ora

Vittima di un infarto a 21 anni: «Però oggi sorrido alla vita»

Nadia Pesenti aveva una malformazione al cuore di cui non era a conoscenza. Il ricordo di una notte da incubo. La specialista: «Caso eccezionale. Ma giovani sempre più a rischio»

CANTONE
2 ore

Conti, legittima difesa e volti coperti: torna in aula il Gran Consiglio

Riprendono oggi i lavori parlamentari al termine della pausa estiva

CANTONE
3 ore

Annata record di funghi e di... multe: trentatré finora

Un “fungiatt” scoperto con 10 kg dovrà pagare 400 franchi. Il presidente della Micologica Benzoni di Chiasso: «Segnale positivo, anche se potrebbe essere la punta dell’iceberg»

FOTO
CANTONE
13 ore

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO
15 ore

Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»

Parla il consigliere comunale socialista Carlo Zoppi. Il sindaco Marco Borradori: «Ma ora ci vuole il confronto»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile