lettore tio/20minuti
+6
LOCARNO
29.05.19 - 13:450

Quando la preda del passerotto è un pezzo di plastica

Lo scenario desolante catturato dalle rive del Verbano. Oltre ai rifiuti naturali trascinati dal maltempo anche mucchi di spazzatura

LOCARNO - Negli ultimi mesi non si fa che parlare di inquinamento. Plastiche e microplastiche sembrano avere invaso d'improvviso il pianeta e, purtroppo, anche i mari. Ciò nonostante i più vedono il problema come lontano, relativo ad altre realtà meno "civilizzate". Fanno quindi pensare le foto inviate da un lettore e relative all'ammasso di detriti trascinato dalla pioggia, in quel del Verbano, nei pressi di Locarno.

La semplice conseguenza del maltempo? Lo sarebbe se non si contassero, tra i giunchi e e vari resti di vegetazioni trascinati a riva, anche diverse bottiglie di vetro, plastica e altri rifiuti. Enigmatico è certamente il passerotto con quello che sembra l'involucro trasparente di un pacchetto di sigarette nel becco.

Tra i vari rifiuti si vede anche un volatile morto. Che potrebbe, forse, avere ingerito uno di questi rifiuti. E il problema sembra essere d'un tratto più vicino. «Povere papere - sottolinea soltanto il lettore -. Come faranno a trovare da mangiare in mezzo a tutto questo?».

lettore tio/20minuti
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Alys Snow 1 anno fa su fb
E vi sorprendete? Andate a vedere come sono ridotti gli oceani e cosa si mangiano quelle creature. E soprattutto come sono ridotte.
Silvia Silvy 1 anno fa su fb
Orribile
GI 1 anno fa su tio
vorrà isolare il nido.....niente di meglio....
Silvana Camozzi 1 anno fa su fb
La Costa Rica è una delle prime nazioni al mondo senza plastica è emmisione di carbonio a partire 2021, il benessere ci fa pigri
crapadagat 1 anno fa su tio
Se non volete vederle, non gettatele via oppure date una mano a raccoglierle. Vedrete che in poco tempo le cose miglioreranno.
Valerio Castellani 1 anno fa su fb
Il viver civile
Winny Zibetti 1 anno fa su fb
Mi pagate bene per le mie foto reportage ?? ;) c'é anche il video dell'uccellino che vola via con il pezzo di plastica ..:( mi hanno detto che forse lo porta nel suo nido per costruirlo...dato che ultimamente non trovano più molte cose naturali ..:(
Silvana Camozzi 1 anno fa su fb
Winny Zibetti grazie per compartirla
Winny Zibetti 1 anno fa su fb
Silvana Camozzi 👍😍
Lorena Quadri 1 anno fa su fb
Winny Zibetti io gli ho fatto un cestino appeso con i peli del cane... dovresti vedere come vengono a prenderlo... troppo teneri
Winny Zibetti 1 anno fa su fb
Lorena Quadri che brava sei..non lo sapevo questo 👍😊
Anthina Agostini 1 anno fa su fb
Con tutti i cestini che ci sono a disposizione 😞, le regole e l’educazione vanno impartite fin da piccoli
Patrick Lacroce Mimi 1 anno fa su fb
Un giorno si è uno no passeggio in riva al mio lago per pulire la riva , per evitare che finisca in mare . Se ognuno di noi tenesse pulito un pezzetto di mondo sarebbe tutto molto più bello.
KilBill65 1 anno fa su tio
Ecco il nostro progresso dove va a finire!!!....Siamo sommersi dalla maleducazione e dalla plastica!!….Dove andremo a finire…..
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
6 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
7 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
12 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
12 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
13 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
18 ore
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
19 ore
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
22 ore
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
23 ore
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
FOTO
BREGAGLIA (GR)
23 ore
A soli tre anni alla conquista di un tremila (sulla schiena della mamma)
Si tratta del piccolo Jackson, figlio dell'alpinista inglese Leo Houlding: con tutta la famiglia è salito sul Badile
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile