lettore tio/20 minuti
+27
MASSAGNO
27.05.19 - 06:180
Aggiornamento : 09:16

Incendio in uno scantinato, evacuati in 24

Diversi gli intossicati, uno dei quali è stato rianimato dai soccorritori. Fermata una persona

MASSAGNO - Ennesimo incendio a Massagno nell'arco di pochi mesi. Verso le 22.30, per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, le fiamme sono divampate nello scantinato di una palazzina in via Ceresio 8. In breve tempo il denso fumo ha invaso l'intero stabile.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia della città di Lugano. Ovviamente si è reso necessario l'intervento dei pompieri di Lugano (già in zona per un altro principio di incendio, sempre in uno scantinato), che hanno domato le fiamme, e dei soccorritori della Croce Verde di Lugano. 

Gli inquilini (24) sono stati evacuati dallo stabile e la Protezione civile ha messo a disposizione strutture per ospitarli. 

Diverse persone hanno manifestato sintomi di intossicazione e sono state ospedalizzate per accertamenti venendo suddivise negli ospedali di Lugano, Mendrisio e Bellinzona. Una di esse è stata rianimata sul posto dai pompieri ed in seguito consegnata ai soccorritori per le ulteriori cure necessarie.

Stando alle prime informazioni raccolte sul posto sembra che una persona sia stata fermata dalla polizia. Potrebbe essere l'autore di entrambi gli incendi di ieri. A Massagno, oltretutto, già negli scorsi mesi si sono verificati incidenti analoghi. Sarà compito della Polizia verificare che non vi sia un nesso tra i differenti episodi. 

lettore tio/20 minuti
Guarda tutte le 30 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
AGNO
1 ora
Ragazzi che "creano problemi": «Sospendiamo il Luna Park»
Il municipale e vicesindaco Andrea Bernasconi chiede una «presa di posizione energica» e ronde da parte della polizia.
CANTONE
3 ore
«Dopo il caso Woodstock, troppa paura»
Covid 19: vita notturna ticinese sempre più in crisi. Gli esercenti incrociano le dita.
LUGANO
11 ore
Dopo l'omicidio, nuovi guai
Via Odescalchi: uno dei condannati protagonista di un pestaggio in carcere.
CANTONE
13 ore
Covid, in Ticino università sul chi vive
Mascherina obbligatoria, sì o no? Usi e Supsi si preparano al rientro a settembre. Ecco come
CANTONE
15 ore
Un taxi “giallo” per la Val Verzasca
Il servizio, in fase di test nella valle, sarà aperto a tutti durante il prossimo fine settimana
LUGANO
17 ore
Aggredì la famiglia: «incapace di intendere e di volere»
La corte delle assise criminali ha disposto una presa a carico terapeutica intensiva.
CANTONE
19 ore
Recluta muore durante una marcia
È stata ritrovata dopo una breve ricerca. Inutili i tentativi di rianimazione.
LUGANO
19 ore
Parcheggi moto a pagamento: «Ecco un altro balzello»
Interrogazione della Lega al Municipio sulla possibilità di introdurre tasse di parcheggio anche per le due ruote
LUGANO
22 ore
Case anziani: un premio per l'impegno del personale durante la pandemia
Ad oggi nelle strutture cittadine sono stati registrati undici contagi, con un decesso
VIDEO
CANTONE
22 ore
Alla Centrale d'Allarme, tutti insieme appassionatamente
Anche i pompieri, col 118, sotto lo stesso tetto della polizia. Una svolta cruciale. Guarda il video.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile