tipress (archivio)
STABIO
09.05.19 - 16:390
Aggiornamento : 17:34

La Santa Filomena valuta le vie legali

Dopo l'interrogazione di Jelmini e Fonio l'istituto per anziani replica: «Deploriamo i toni che hanno avuto conseguenze destabilizzanti verso degenti e i loro familiari»

STABIO - Dopo la denuncia di presunti errori nell’erogazione delle cure e nell’assistenza agli ospiti della Casa Santa Filomena, arriva la replica dell'istituto per anziani.

La direzione dell'istituto, infatti, «deplora fermamente l’interrogazione dei signori Fonio e Jelmini sia per il tono scandalistico, sia per le irresponsabili conseguenze destabilizzanti verso i propri degenti, i loro familiari ed il personale». I responsabili, inoltre, assicurano che il funzionamento della casa continua «con la massima attenzione e con dedizione nei confronti di tutti gli ospiti, respingendo fermamente illazioni di mal funzionamento».

La Santa Filomena non nasconde che vi siano state alcune criticità, «riconosciute e segnalate nel pieno rispetto della legge». Tuttavia viene negata ogni tipo di negligenza e, «per diverse ipotesi di reato», l'istituto per anziani «si riserva il diritto di adire le vie legali».

«La bozza di rapporto della normale ispezione ordinaria - prosegue il comunicato - verrà osservata nel corso della consueta procedura e nei termini di legge -. Sconcerta tanto irresponsabile scandalismo per fini estranei alla nostra comprensione e sconcerta ancora maggiormente il fatto che gli interroganti conoscano il progetto di rapporto, visto che di solo progetto si tratta, dell’Ufficio del medico cantonale, intimato solo agli organi della casa. Per diverse ipotesi di reato, segnatamente per violazione del segreto d’ufficio, ci si riserva il diritto di adire le vie legali. E ciò al fine esclusivo di non permettere che la serenità e la tranquillità degli ospiti della nostra Casa vengano ulteriormente compromesse».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTOGALLERY
LUGANO
4 ore
"Nuvole colorate" nei cieli ticinesi
Tante le fotografie giunte in redazione. Si tratta di un parelio, come spiegato da MeteoSvizzera
CANTONE
7 ore
Al portale nord del San Gottardo "solo" tre chilometri di coda
Attese di molto inferiori rispetto allo stesso periodo degli anni passati
CANTONE
10 ore
Niente weekend in discoteca, ecco le prime chiusure
Vanilla Riazzino e Pix Club Ascona tornano a serrare le porte, per «rispettare le norme e la salute dei clienti».
BELLINZONA
11 ore
La capitale incentiva l'assunzione di apprendisti
C'è soddisfazione nel gruppo PPD+GG per la scelta di accogliere la loro mozione
CONFINE
12 ore
Auto immatricolate in Svizzera per risparmiare in Italia
Sono otto i sequestri da inizio anno presso la dogana di Oria Valsolda.
FOTO E VIDEO
CANTONE
21 ore
Anche il Ticino "forgia" armi contro il Covid
Dall'arco nebulizzante, alla lampada, passando per il distributore di disinfettante.
GORDOLA
1 gior
Un 34enne scompare sui Monti di Motti
Si chiama Aurèle Donis, di Ginevra, ed è stato visto per l'ultima volta attorno alle 10 di questa mattina
LUGANO
1 gior
Voleva fare una strage a scuola: ecco la sentenza
Il 21enne è stato condannato a 7 anni e mezzo sospesi, in modo da potersi curare in una struttura adeguata.
CANTONE
1 gior
Traffico congestionato sulle strade ticinesi
Il maltempo contribuisce a peggiorare la situazione, specie nel Luganese. Rallentamenti sia sull'A2 che sulle cantonali
CAMORINO
1 gior
Lite al centro asilanti, un arresto
Due ospiti del bunker di Camorino sono venuti alle mani. Scattano le manette
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile