deposit photo
LUGANO
28.04.19 - 11:050
Aggiornamento : 18:10

In discoteca per rubare, quattro giovani in manette

Tre furti questa notte in un locale sul Ceresio. Accerchiavano le vittime sulla pista da ballo, e strappavano loro collanine d'oro e gioielli

LUGANO - Accerchiavano le vittime sulla pista da ballo, e approfittavano della confusione per strappare loro collane d'oro e gioielli. Quattro giovani ladri "del sabato sera" sono stati fermati questa notte in una discoteca di Lugano. La polizia è intervenuta alle 2.30 su richiesta dei buttafuori, che sono riusciti a pizzicare uno dei malfattori in flagrante.

In manette è finito un 20enne italiano residente oltre confine. Dai primi accertamenti - ha reso noto oggi la Polizia cantonale - si è capito che non aveva agito da solo. Le ricerche sono partite subito, assieme alla Polizia comunale di Lugano, e nel corso della notte sono stati fermati anche tre cittadini ecuadoregni residenti in Italia, un 24enne e  due 19enni.

Dagli interrogatori è emerso che i quattro formavano una vera e propria banda. Nella serata di ieri si sono registrati almeno tre furti con lo stesso modus operandi, anche se in Polizia è giunta - per ora - un'unica denuncia. 

La Polizia cantonale invita eventuali parti lese o testimoni di fatti analoghi avvenuti nel nostro Cantone negli ultimi periodi a segnalare prontamente il fatto chiamando il 0848 25 55 55.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
59 min

Parapiglia fra giovani calciatori (e genitori), la palla ora passa alla Federazione

Dopo alcuni fatti avvenuti sabato scorso in coda a una partita di Allievi B, il Raggruppamento Castello-Coldrerio ha inoltrato un rapporto alla FTC

FOTO
LUGANO
1 ora

Sbaglia manovra e cade dal tornante

Solo qualche graffio per l'automobilista

FOTO E VIDEO
BEDANO
5 ore

Restano solo macerie. Una vicina: «Sono scioccata»

Non ha ancora un nome la vittima del rogo di via Val Barberina. Per saperne di più bisognerà attendere l'identificazione formale

CANTONE
5 ore

Tempo a yo-yo e allerta pioggia di livello 3

In Ticino sono attesi 70-100 mm, con punte locali fino a 140 mm in Alta Vallemaggia, Leventina, Locarnese e Valle Verzasca

FOTO E VIDEO
BEDANO
7 ore

Il silenzio della notte è stato rotto da un boato

Fuori dalla ditta in cui è scoppiato l'incendio questa notte è rimasto solo un furgone. Metà veicolo è stato mangiato dalle fiamme

BELLINZONA
7 ore

Donna morta al Tertianum, nessuna responsabilità per la struttura

Per diminuire ulteriormente i rischi tutti i futuri appartamenti verranno muniti di rilevatori anti-fumo

FOTO E VIDEO
BEDANO
8 ore

Scoppia un incendio nella ditta di vernici, un morto

La vittima sarebbe un collaboratore, travolto da una fiammata quando ha aperto la porta del magazzino

CANTONE
9 ore

Funerali a 3'500 franchi, così 8 su 10 si fanno bruciare

La Svizzera è al primo posto in Europa per l'usanza di cremare i defunti. I numeri sono crescita nel nostro cantone, dove i servizi sono aperti alle salme d'oltreconfine

GAMBAROGNO
12 ore

Fino all’altro ieri, qui si viveva “senza cellulare”

Mentre il mondo assapora il 5G, il villaggio di Indemini, 48 abitanti, può finalmente scoprire i piaceri della telefonia mobile. L’ex sindaco: «Aspettavamo questo momento da 20 anni»

CANTONE
21 ore

«Trattamenti da ambulatorio africano e nessuna privacy»

Nuova stilettata dell'avvocato Tuto Rossi contro il medico del traffico Mariangela De Cesare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile