lettore tio.ch/20minuti
+ 46
CANTONE
26.04.19 - 11:560
Aggiornamento : 15:48

Alberi sulla strada, grandine e tombini scoperchiati

Tempo da lupi: pioggia forte, vento, grandine e allagamenti. Il traffico è bloccato nelle Centovalli. Grandinata anche nel Sottoceneri

CENTOVALLI – Si sta formando una coda sulla strada internazionale delle Centovalli. In particolare all'altezza di Verdasio, villaggio di 20 abitanti, dove in queste ore si stanno abbattendo pioggia e grandine. Un albero di una certa dimensione è caduto sulla carreggiata, bloccando di fatto la circolazione. «C'è paura che ne cadano altri – racconta una testimone sul posto –. Alcuni sono riusciti a fare retromarcia. Altri si sono messi al riparo». 

Nel frattempo sono stati allertati i responsabili della manutenzione forestale e stradale. Così come la polizia. I chicchi di grandine, come si intuisce dalle immagini inviate dalla lettrice a Tio/ 20 Minuti, sono di una certa grandezza. «Siamo spaventati», ammette la nostra interlocutrice. Al momento non si sa quando la situazione potrà essere ripristinata. 

Anche in Valle Onsernone - Un albero - stando a La Regione - è caduto anche sulla strada a Crana, in Valle Onsernone, e sta bloccando la carreggiata nelle due direzioni.

Grandine anche nel Sottoceneri - Il maltempo non ha risparmiato nemmeno il Sottoceneri. In diverse località pioggia forte e grandine si sono abbattute copiose, soprattutto nel Mendrisiotto.

A causa delle violente precipitazioni alcuni tombini sono stati scoperchiati e alcuni locali allagati, di conseguenza sono stati mobilitati pompieri. Non si registrano danni particolari se non alcuni disagi al traffico.

Arogno senza corrente - Per circa un'ora parte della Val Mara e Caprino sono rimaste senza corrente elettrica a causa del maltempo.

Rescue Media
Guarda tutte le 38 immagini
TOP NEWS Ticino
BRUSINO ARSIZIO
3 ore

Rapina ai distributori, preso in provincia di Varese

Arrestato un 34enne italiano, ricercato per i colpi messi a segno tra il 2017 e il 2018 a Brusino Arsizio

LOCARNO
5 ore

Così potrete capire, in anteprima, se vostro figlio sarà sano

Rivoluzionarie diagnosi preimpianto dell’embrione presso il Centro cantonale di Fertilità. Parla la mamma protagonista della “prima” ticinese. Il medico: «Problemi etici? Ci sono sempre»

BELLINZONA
8 ore

«Sarà uno sfacelo occupazionale»

Gianni Frizzo, pensionato delle Ffs e leader dello sciopero del 2008, si dice «sconfortato» dal voto di ieri. Ma non getta la spugna

CANTONE
18 ore

Ci aspettano pioggia, temporali e poco sole

La bella stagione tarda ad arrivare. Si alzano però le temperature: giovedì previsti fino a 25 gradi

CANTONE
21 ore

Zali: «Oggigiorno è difficile vendere semafori»

La reazione del consigliere di Stato all'esito della votazione sulle opere di fluidificazione sul Piano di Magadino. I promotori del referendum: «Ora si punti sul mezzo pubblico»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report