foto lettore
Una rissa è scoppiata oggi in via Besso, a Lugano
LUGANO
19.03.19 - 18:180

Lite per strada, in tre contro uno

La Polizia comunale è intervenuta oggi pomeriggio in via Besso per un diverbio legato - forse - a motivi di droga

LUGANO - «Drogato». «Figlio di p...a». Una rissa in pieno pomeriggio, con grida, insulti e violenti pugni, si è da poco conclusa sotto gli occhi dei passanti in via Besso a Lugano. La Polizia comunale è intervenuta sul posto attorno alle 17.30 con due pattuglie, per sedare gli animi. 

Stando alle prime ricostruzioni, nella lite sarebbero coinvolti quattro o cinque cittadini stranieri. Tre di loro ne avrebbero immobilizzato un quarto, da dietro, aggredendolo con calci e pugni. 

Teatro della scena il marciapiede di Piazzale di Besso, in un orario di grande passaggio di pedoni e automobilisti. «Tutto si è svolto molto velocemente» raccontano alcuni testimoni. «Abbiamo sentito le grida e chiamato subito la polizia». Starà all'inchiesta ora accertare i motivi della lite, forse legati a questioni di droga. 

foto lettore
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO / ITALIA
3 ore

Una ditta luganese vuole assumere 400 persone a Napoli

Il discusso stabilimento Whirlpool nel capoluogo campano verrà ceduto alla Prs, una "misteriosa" società con sede sul Ceresio. Che promette di mantenere tutti gli impieghi

CANTONE
5 ore

Abusi al Dss: la nomina fa discutere

Il governo propone ai vertici dell'Azienda cantonale dei rifiuti un ex funzionario coinvolto in uno scandalo sessuale. Dadò invoca un'inchiesta parlamentare

FOTO
CANTONE
7 ore

Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione

Positiva la collaborazione tra la colonna di soccorso di Bellinzona e l'unità cinofila SAS

CONFINE / SVIZZERA
9 ore

Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet

L'anziano è rimasto con in mano un pugno di mosche, e una valigetta piena di denaro falso

BELLINZONA
11 ore

Schiume sul Lago Maggiore: «Un fenomeno naturale»

Numerose segnalazioni tra Muralto e Brissago. Il Dipartimento del territorio tranquillizza: «Non si tratta di inquinamento, ma di alghe che risalgono in superficie»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile