foto lettore tio/20min
I boschi in fiamme sopra Carlazzo
+ 1
CONFINE
03.03.19 - 10:100
Aggiornamento : 15:56

Una linea di fuoco su tutto il monte

Continuano a bruciare i boschi sopra Carlazzo. In azione i canadair della Protezione Civile

CARLAZZO - Continuano a bruciare i boschi sopra Carlazzo, vicino a Porlezza. Finora sono bruciati almeno venti ettari, e la linea di fuoco è lunga ormai diverse centinaia di metri. Le immagini scattate da un lettore con il telefonino mostrano il profilo del monte Pidagia interamente coperto dalle fiamme. 

I vigili del fuoco del Comando provinciale di Como, contattati, confermano che gli interventi di spegnimento sono proseguiti per tutta la notte, e sono ancora in corso. Sul posto sono al lavoro i canadair della Protezione civile, i volontari del servizio regionale antincendio della comunità montana, i carabinieri di Menaggio con i carabinieri per la tutela forestale.

Da quanto è stato riferito le fiamme sono divampate ieri sera in una zona impervia e non ci sarebbero pericoli per persone ed edifici.

Visto il clima secco di questi giorni, il rischio che il rogo si propaghi è estremamente alto.  

 

foto lettore tio/20min
Guarda le 2 immagini
6 mesi fa Violento incendio sopra Carlazzo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO / ITALIA
3 ore

Una ditta luganese vuole assumere 400 persone a Napoli

Il discusso stabilimento Whirlpool nel capoluogo campano verrà ceduto alla Prs, una "misteriosa" società con sede sul Ceresio. Che promette di mantenere tutti gli impieghi

CANTONE
6 ore

Abusi al Dss: la nomina fa discutere

Il governo propone ai vertici dell'Azienda cantonale dei rifiuti un ex funzionario coinvolto in uno scandalo sessuale. Dadò invoca un'inchiesta parlamentare

FOTO
CANTONE
8 ore

Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione

Positiva la collaborazione tra la colonna di soccorso di Bellinzona e l'unità cinofila SAS

CONFINE / SVIZZERA
10 ore

Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet

L'anziano è rimasto con in mano un pugno di mosche, e una valigetta piena di denaro falso

BELLINZONA
12 ore

Schiume sul Lago Maggiore: «Un fenomeno naturale»

Numerose segnalazioni tra Muralto e Brissago. Il Dipartimento del territorio tranquillizza: «Non si tratta di inquinamento, ma di alghe che risalgono in superficie»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile