BREAKING NEWS
1'200 casi in più in 24 ore
foto rescue media
NOVAZZANO
26.02.19 - 18:320
Aggiornamento : 27.02.19 - 07:38

«Ha chiesto del figlio, è preoccupato»

Il 47enne accoltellato ieri in via Ronco ha ripreso conoscenza, e ha potuto incontrare già oggi i famigliari

NOVAZZANO - Migliorano le condizioni del 47enne dello Sri Lanka accoltellato ieri notte dal figlio a Novazzano, nelle case popolari di via Ronco. L'uomo, ricoverato in pericolo di vita all'ospedale Civico di Lugano, è stato subito sottoposto a cure intense a seguito delle quali - a quanto si apprende - ha ripreso conoscenza. 

Già oggi pomeriggio il 47enne ha potuto incontrare i famigliari, riconoscendoli e parlando con loro dell'accaduto. Intanto restano da chiarire le dinamiche del fatto di sangue. Il figlio 19enne, fermato ieri mattina dalla Polizia, è stato trasferito in stato di fermo all'ospedale psichiatrico di Mendrisio. 

Le condizioni del padre restano comunque gravi, anche se in via di miglioramento. L'uomo «sta dimostrando una grande forza e ha anche chiesto del figlio con preoccupazione» ha raccontato a tio/20minuti un parente. Condizioni di salute permettendo, il 47enne potrà essere interrogato nei prossimi giorni dal procuratore Zaccaria Akbas, così come i famigliari presenti ieri notte nella casa di via Ronco. 

tipress
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
30 min
Coronavirus in Ticino: negli ospedali sono guarite 58 persone
Sono 415 le persone attualmente ricoverate nelle strutture dedicate alla cura dei pazienti Covid-19.
CANTONE
3 ore
Superati i cento morti in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore altre 125 persone sono risultate positive al Covid-19. Dodici i nuovi decessi
CANTONE
4 ore
Covid-19, i dubbi delle donne incinte
Intervista ad Andrea Papadia, primario in ginecologia e ostetricia presso l’ospedale Civico di Lugano (EOC)
CANTONE
6 ore
Coronavirus: Ermotti dona 1 milione di franchi per il Ticino
«La situazione è drammatica - sottolinea -. Ognuno dovrebbe almeno chiedersi se possa aiutare».
LUGANO
6 ore
«Ho dovuto rintanarmi in cantina»
Il diario scritto durante la quarantena: una famiglia bellinzonese contagiata, un 72enne intubato alla Carità
CANTONE
13 ore
Se gli anziani fanno gli “gnorri” al supermercato
C'è chi mente sull'età, e chi nega pure il documento. Nei casi più estremi si arriva anche alle minacce
CANTONE
17 ore
Centinaia di controlli, e qualche lamentela
Una settimana di posti di blocco e interventi nelle aziende. La Polizia: «I ticinesi si stanno comportando bene»
BELLINZONA
19 ore
Covid-19, Cassis arriva in Ticino
Il consigliere federale incontrerà domani il Consiglio di Stato
VIDEO
BIASCA
20 ore
Covid-19: il commovente show di Miriam
Un concerto in diretta Facebook, da parte della voce di Doppia Linea e La Nuova Libertà: «Non molliamo»
CANTONE
21 ore
Ultime fermate: «Chiasso e Stabio»
I treni della rete TILO termineranno la loro corsa all'ultima stazione su suolo ticinese
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile