Rescue Media
+ 10
MONTECENERI
20.01.19 - 08:350

Auto sbanda e si ribalta sul Ceneri

Il conducente protagonista dell'incidente, avvenuto questa notte sulla cantonale, non avrebbe riportato ferite serie

RIVERA - L'auto che sbanda e poi si ribalta, concludendo la sua corsa sul tetto. È la dinamica dell'incidente avvenuto questa notte, poco dopo le 3.00, sulla strada cantonale del Monte Ceneri, in cui il conducente non avrebbe fortunatamente riportato ferite troppo serie. 

Dalle prime informazioni riportate da Rescue Media, l'uomo stava guidando in direzione di Cadenazzo quando inavvertitamente ha perso il controllo della sua VW. Il veicolo con targhe ticinesi ha allora iniziato a sbandare, è andato ad urtare contro la parete a lato della strada per poi rovesciarsi e terminare la propria corsa sul tetto.

A soccorrere il conducente sono subito accorsi i sanitari della Croce Verde di Lugano che gli hanno prestato le prime cure prima di trasportarlo al pronto soccorso per ulteriori controlli. 

Il tratto di strada del "Ceneri Vecchio" è rimasto chiuso per circa un'ora. Sul posto sono intervenuti pure i Pompieri di Monteceneri e Lugano e la Polizia Cantonale.

Rescue Media
Guarda tutte le 13 immagini
TOP NEWS Ticino
SONDAGGIO
CANTONE
11 min

Taglia l'erba alle 19.30: arriva la polizia e lo ferma

Scena surreale sulle colline di Cugnasco-Gerra. Eppure i regolamenti comunali parlano chiaro. Il comandante Dimitri Bossalini: «Qualcuno ha richiesto il nostro intervento»

CANTONE
2 ore

Vuole fare il volontario: ma il curatore gli mette limiti

La vicenda di un cinquantenne bellinzonese, attivo nei City Angels, riapre il dibattito sulle persone sotto tutela. Fino a che punto si può spingere l’autorità?

CANTONE
3 ore

L'allarme Cinipide è rientrato:  «Ci sarà un buon raccolto di castagne»

La ricomparsa delle "galle" sugli alberi aveva fatto temere un ritorno dell'insetto dannoso: «Ma anche l'antagonista è in azione. L'equilibrio è ristabilito» dice il capoufficio della selvicoltura

CANTONE
12 ore

Prima i permessi falsi, ora i tentati furti

Il processo per i permessi è stato rinviato in quanto uno degli imputati è l’uomo arrestato per i colpi al bancomat di Sant’Antonino

CADENAZZO
12 ore

L'ombra del 5G sul palazzo a luci rosse

Presso lo stabile dell'ex "Bosco" sono già sorte le modine per piazzare l'antenna. La domanda di costruzione è appesa all'albo. Intanto, nell'ombra si muove l'opposizione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile