tipress
CANTONE
17.01.19 - 15:560

Furti con scasso in Ticino: un arresto nel Locarnese

Il 22enne sarebbe autore di numerosi colpi messi a segno durante il periodo natalizio

LOCARNO - Un 22enne cittadino italiano e residente in Italia è stato arrestato il 14 gennaio. L'uomo - riferiscono il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia città di Locarno - è in particolare sospettato di essere l'autore di numerosi furti con scasso messi a segno, durante il periodo natalizio, ai danni di aziende ed esercizi pubblici del nostro cantone.

La sua identificazione è stata resa possibile dagli accertamenti scaturiti dall'apposita inchiesta della Polizia cantonale, mentre il fermo è scattato al termine di un breve inseguimento per le vie di Locarno operato da agenti della Polizia comunale di Locarno.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono quelle di furto aggravato, siccome commesso in banda e per mestiere, ripetuta violazione di domicilio, ripetuto danneggiamento.

La misura restrittiva della libertà è già stata confermata dal Giudice dei provvedimenti coercitivi (GPC). L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.

Commenti
 
Maxy70 1 mese fa su tio
Davvero strano, ero convinto che fosse un patrizio di Cademario!!! Adesso almeno che lo sbattano fuori, ladrone di un min$$$ia!!!
Rolf Banz 1 mese fa su fb
un altro Gigi da Viganell
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report